Tutte le Serie TV Vincitrici ai Golden Globe 2021: trionfo per The Crown e La Regina degli Scacchi

Tutte le Serie TV Vincitrici ai Golden Globe 2021: trionfo per The Crown e La Regina degli Scacchi

Scritto da:  - 

Un inizio mese scoppiettante, grazie alle notizie arrivate dagli Stati Uniti dove, questa notte, si è tenuta la cerimonia di premiazione dei Golden Globe

Di certo non è stato lo spettacolo a cui eravamo abituati negli scorsi anni: niente balletti o show musicali, ma solo la comicità delle conduttrici Tina Fey e Amy Pohler, collegate rispettivamente da New York e Los Angeles mentre i nominati si trovavano comodamente sul divano di casa, con familiari e animali domestici al seguito. E magari, sotto i loro vestiti elegantissimi, erano in pantofole come tutti noi comuni mortali durante una videochiamata

Una cerimonia figlia del nostro tempo, quindi, ma che profumava un po' d'Italia, grazie alla vittoria di Laura Pausini per la canzone Seen, del film La Vita Davanti a Sé di Edoardo Ponti e Sophia Loren.

Ma veniamo all'argomento che interessa di più a Mad for Series, parlando dei vincitori per le serie TV.
Trionfo - come ormai ogni anno - per The Crown, che si è portata a casa (virtualmente, per il momento) le statuine più golose: oltre ad essere stata premiata come migliore serie TV drammatica, Emma Corrin (che interpreta Lady D) si è aggiudicata il premio come migliore attrice, e il collega Josh O' Connor (Principe Carlo) come migliore attore in una serie drammatica. Infine, anche il Golden Globe come migliore attrice non protagonista per l'istrionica Gillian Anderson per il ruolo iconico di Margaret Thatcher.

Da una Regina a un'altra, nell'ambito delle miniserie, era abbastanza scontata la vittoria de La Regina degli Scacchi, che ha vinto come migliore miniserie e ha visto il riconoscimento come migliore attrice alla protagonista Anya Taylor-Joy, che l'ha spuntata contro due degne rivali del calibro di Cate Blanchett (Mrs. America) e Nicole Kidman (The Undoing).

Tutti i Vincitori della TV ai Golden Globes 2021: trionfo per The Crown e La Regina degli Scacchi


Mark Ruffalo si è poi aggiudicato il premio come migliore attore in una miniserie, per il suo ruolo in I Know This Much is True (in Italia nota con il titolo di Un Volto, Due Destini

Infine poi, le commedie: due statuette per Schitt's Creek come migliore commedia e alla migliore attrice Catherine O'Hara (nota al grande pubblico per il ruolo della madre di Kevin in Mamma ho Perso l'Aereo). Premio a migliore attore in una commedia è invece andato a Jason Sudeikis per Ted Lasso.

Che ne pensate? Qualche altra serie avrebbe meritato di più?

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.