Titans 3: Svelato l’incredibile Look di Cappuccio Rosso, ecco le Foto!

Titans 3: Svelato l’incredibile Look di Cappuccio Rosso, ecco le Foto!

Scritto da:  - 

La serie dell'universo DC Titans ha rivelato la prima occhiata a Cappuccio Rosso, personaggio che verrà approfondito nella prossima stagione. Solo pochi giorni fa l'account Twitter ufficiale dello spettacolo ha pubblicato un post dicendo ai fan che avrebbero ottenuto maggiori dettagli nei giorni successivi.

Curran Walters è vestito con il completo, l'elmo e un'aria molto minacciosa. Con il progredire della trama di Titans, gli spettatori hanno supposto che ci sarebbe stata una sorta di svolta per il Cappuccetto Rosso di Walters: basta vedere come lo spettacolo ha trattato il percorso di Nightwing nelle ultime due stagioni. La maggior parte dei fan immaginava che Dick Grayson sarebbe passato alla sua forma più adulta, ma ci è voluto fino alla seconda stagione per vederlo. Ora, la domanda è: c'è un altro Robin che aspetta dietro le quinte?

Walters ha già parlato della possibilità di diventare Cappuccio Rosso (aka Red Hood) durante un'intervista in cui ha espresso il suo amore per i fumetti. Durante quello scambio, Walters ha parlato del suo personaggio:
"Non ero così pazzoide nei fumetti. Sapevo, ovviamente, di Batman e Robin e di tutti gli altri folli personaggi. Ma non appena ho ottenuto il ruolo, sono andato nel negozio di fumetti locale e ho letto tutto ciò che potevo sulla storia di Jason, ovviamente per avere un'idea del futuro del personaggio. Ho guardato il film. Ho letto tutti i fumetti, e ho avuto un'idea del personaggio e del come interpretarlo. È stressante impersonare un ruolo di un fumetto, soprattutto perché il personaggio è in circolazione da tanto tempo. Senti una sorta di pressione su di te, ma ho fatto del mio meglio, e penso di aver azzeccato l'interpretazione, tutti i fan ne sono abbastanza contenti. In un certo senso mi sentivo come se dovessi recitare, ma in realtà non l'ho fatto, perché caratterialmente sono come Cappuccio Rosso. Sono molto energico. Quindi un po' pensavo: 'Ehi, sono solo io', un po' pensavo: 'Oh, è vero, devo recitare'. È stato decisamente fantastico".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.