The Walking Dead 11: sarà una Stagione Finale "Veramente Brutale e Molto Dark"

The Walking Dead 11: sarà una Stagione Finale "Veramente Brutale e Molto Dark"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Tra l’incubo dei morti viventi, le ostili comunità incontrate sulla strada e i dissidi interni, la vita per il gruppo dei sopravvissuti di The Walking Dead non è mai stata facile, ma sembra che nel futuro la situazione assumerà dei contorni ancora più minacciosi.

In una recente intervista, Scott Gimple, supervisore ai contenuti del franchise tratto dal fumetto di Robert Kirkman, ha parlato della stagione conclusiva dello show, e, nonostante non si sia sbilanciato eccessivamente, ha fornito alcuni spunti capaci di stuzzicare le fantasie dei fan.

“Senza entrare troppo nei dettagli, c’è un alto tasso d’intensità in questi episodi, sia per quanto riguarda le minacce, sia per le emozioni, che finiscono per mescolarsi con le vicende dei personaggi” – ha rivelato il produttore – “Ci sono cose davvero brutali, che influenzeranno direttamente alcuni dei nostri protagonisti più amati, legandosi alle loro storie nei modi che vedremo”.

In seguito ha aggiunto:” Non tutto sarà tenebroso e cupo. Ci saranno spiragli di luce, ma l’oscurità sarà decisamente densa”.

Non è dato sapere a cosa l’ex showrunner si riferisca, ma è probabile che questi pericoli annunciati possano provenire sia dalla nuova comunità del Commonwhealt, che tiene prigionieri Eugene (Josh McDermitt) e compagni, nonché dal feroce gruppo dei Razziatori, con cui Maggie (Lauren Cohan) sembra avere un conto in sospeso.

Per saperne di più non resta che attendere i prossimi episodi, di cui è stata recentemente svelata la data di debutto.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.