Taylor Schilling si prepara a lasciare Orange is the New Black

Taylor Schilling si prepara a lasciare Orange is the New Black

Scritto da:  - 

La sesta stagione di Orange is the New Black è stata rilasciata su Netflix lo scorso luglio ma si sta già pensando alla settima - già confermata - e per Taylor Schilling sembrano esserci cambiamenti all’orizzonte.
In un’intervista all’Hollywood Reporter, l’attrice che interpreta Piper Chapman, ha parlato del futuro della serie e del suo personaggio.

Considerando il finale dell’ultima stagione, dove Piper viene rilasciata in anticipo, la sua storia sembra avvicinarsi ad una conclusione. Che direzione prenderanno gli autori? Racconteranno le sue avventure fuori dalla prigione o si concentreranno maggiormente sulle vicende delle altre detenute?

La storyline della protagonista ha avuto una direzione decisamente differente a quella delle compagne Taystee (Tasha Jefferson) che sarà ingiustamente condannata ad un omicidio, e Blanca Flores, deportata in una prigione per immigrati.

Taystee e Blanca

A tal proposito, la Schilling ha affermato:
“Taystee e Blanca hanno percorsi a dir poco devastanti, quello di Piper invece è molto più semplice.
Quando ho scoperto che Piper avrebbe presto lasciato la prigione ho capito che stava sicuramente finendo un’era.
Orange is the New Black è stato un capitolo molto importante della mia vita, sia personalmente che professionalmente. Sono veramente grata che mi abbiano dato la possibilità di recitare il ruolo di Piper.”

Ha poi aggiunto di essere eccitata al pensiero di lasciar andare il suo personaggio e di chiudere la sua storia splendidamente, come è sicura che Jengi Kohan farà.

“Mentre il suo tempo in prigione sta volgendo al termine, posso solo riflettere di quanto sono grata di aver partecipato ad un progetto che ha dato veramente molta visibilità al sistema carcerario del nostro paese.”

Durante l’intervista, la Schilling sembra già guardare al prossimo progetto e riflette su cosa avverrà dopo Orange is the New Black.

Cosa riserverà il futuro della serie per la Chapman? Non resta che aspettare per saperlo.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.