Streghe: il Finale della Serie TV riaccende la Faida con gli Autori dello Show Originale

Streghe: il Finale della Serie TV riaccende la Faida con gli Autori dello Show Originale

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Il finale della quarta stagione di Streghe chiude la narrazione del reboot, ma riaccende una faida con gli autori dello show originale del 1998.

Mel (Melonie Diaz), Maggie (Sarah Jeffery) e Kaela (Lucy Barrett), le tre protagoniste, sono riuscite ad evitare la catastrofe, ma hanno aperto una sorta di multiverso. Si sono ritrovate di fronte ad una porta misteriosa con sopra incisa la mitica triquetra, il simbolo che faceva parte del Libro delle Ombre nella serie originale. Varcata quella porta, le sorelle si ritrovano proprio a Casa Halliwell, ma nessuno risponde.

Il finale ha causato varie reazioni e scontri via Twitter tra vecchi e nuovi sceneggiatori. Curtis Kheel, vecchio sceneggiatore, ha così criticato:
"Essendo uno degli autori della serie TV originale posso dirvi cosa sarebbe accaduto dopo: Piper, Phoebe e Paige avrebbero sconfitto le tre imbroglione subito dopo la loro invasione nell’Halliwell Manor. Poi Holly Marrie Combs avrebbe fatto esplodere il portale che collega l’altro universo e avrebbe scherzato dicendo ‘Auguro loro ogni bene’".

La risposta degli sceneggiatori del reboot è stata alquanto tenace:
"A differenza della versione originale del franchise, avevamo una rigorosa politica di assunzione di zero str***i nella writer's room. Ci dispiace soprattutto per queste persone, perché a differenza di loro noi ci vogliamo bene davvero e ci siamo divertiti molto. E per la cronaca, adoriamo entrambe le versioni, motivo per cui abbiamo deciso di creare un universo coeso".

La controrisposta di Kheel è stata decisa:
"Il mio problema con il reboot di Streghe è che dal primo giorno ha fatto finta che l’originale non esistesse, eppure ne ha preso in prestito molte idee. Abbiamo lavorato molto duramente sulla serie originale per molti anni, ignorarla è offensivo e irrispettoso per noi e per i nostri fan".

Questo tipo di finale avrebbe aperto un punto di contatto con la serie originale. Se lo show non fosse stato cancellato da The CW, gli sceneggiatori avevano già avuto la conferma da Shannen Doherty per unire le due linee narrative e creare qualcosa di alternativo.

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più