Stranger Things: secondo i Piani Originali, Steve sarebbe dovuto Morire durante la 1° Stagione

Stranger Things: secondo i Piani Originali, Steve sarebbe dovuto Morire durante la 1° Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Stranger Things è stato presentato per la prima volta su Netflix a luglio 2016, diventando un successo immediato per la piattaforma. Nel corso delle stagioni, ogni personaggio ha avuto l'opportunità di crescere, svilupparsi e avere il proprio arco narrativo, specialmente Steve. Il personaggio di Joe Keery ha avuto un arco di redenzione inaspettato, ma molto apprezzato dal pubblico: da bullo del liceo è passato a "baby sitter designato" del gruppo protagonista dello spettacolo di Netflix.

Nella prima stagione, Steve prende di mira principalmente Jonathan Byers (Charlie Heaton). Mentre esce con Nancy Wheeler (Natalia Dyer), Steve si dimostra estremamente superficiale, preoccupandosi più per cose futili che per l'amica scomparsa di Nancy, Barb. Il suo legame con Nancy però lo porta ad aiutare lei e Jonathan a combattere un Demogorgone, e Dustin (Gaten Matarazzo) si fida abbastanza da chiedere l'aiuto di Steve quando adotta inconsapevolmente un cucciolo di Demogorgone come suo animale domestico. Di conseguenza, i due stringono una forte amicizia e da quel momento in poi Steve diventa il "baby sitter designato" del gruppo.

Durante la Netflix Geeked Week i fratelli Duffer hanno rivelato che Steve sarebbe originariamente dovuto morire nella prima stagione di Stranger Things: quindi cosa ha portato al cambio di rotta? A quanto pare, i creatori dello spettacolo attribuiscono a Keery il merito di aver cambiato il percorso del suo personaggio e di aver influenzato la narrativa della serie TV.

Immaginare che Steve muoia nella prima stagione è abbastanza difficile, poiché da allora è diventato un punto fermo della serie. Sebbene possa essere stato un personaggio piuttosto sacrificabile e antipatico nella prima stagione, è cresciuto fino a diventare uno dei personaggi più amati. Anche se è chiaro che prova ancora dei sentimenti per Nancy, è stato contento di lasciarla stare con Jonathan. Nel frattempo, accetta la sessualità di Robin (Maya Hawke) e diventa un suo caro amico e confidente. Steve e Dustin sono anche diventati migliori amici, il che mantiene Steve profondamente coinvolto negli eventi soprannaturali di Hawkins.

Il fatto che i fratelli Duffer abbiano quasi ucciso Steve nella prima stagione dimostra semplicemente come le cose fossero diverse allora. All'epoca, i Duffer ammettono di non aver pianificato l'intera serie e che stavano semplicemente inventando al volo. Senza un piano concreto, avrebbero facilmente potuto uccidere accidentalmente personaggi con un potenziale incredibile.

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più