Stranger Things 4, Volume 2 affronta la Sessualità di Will

Stranger Things 4, Volume 2 affronta la Sessualità di Will

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Nella terza stagione di Stranger Things, alcuni fan hanno iniziato a farsi delle domande su una peculiarità di un personaggio della serie. Durante un’accesa conversazione con Will Byers (Noah Schnapp), Mike Wheeler (Finn Wolfhard) dichiara: “Non è colpa mia se non ti piacciono le ragazze”. 
Questa battuta ha portato alcuni a supporre che si trattasse di una conferma del fatto che Will potesse essere omosessuale.

Negli anni successivi, il pubblico si è interrogato sul significato di quella frase, con le star della serie e gli stessi creatori Matt e Ross Duffer che hanno evitato conferme o smentite riguardo a tali teorie.

Mentre il Volume 1 della quarta stagione ha offerto ulteriori elementi alla sessualità di Will, con il Volume 2 veniamo a conoscenza di altrettante prove, senza però arrivare ad una conferma vera e propria sull’argomento.

Nell’ottavo episodio, Mike si confida sulle sue preoccupazioni riguardo alla relazione con Undici, ma Will lo rassicura mettendo in evidenza il significato del loro rapporto e di come egli sia per lei un punto di riferimento che le dà coraggio. Lo scambio di parole risolleva l’umore di Mike, ma Will inizia a rattristarsi segretamente: mentre lui sfogava tutte le emozioni che Undici realmente prova per Mike, queste erano in realtà le medesime che Will stava provando per l’amico e di come esse non fossero reciproche, se non di sola amicizia. 

Anche nell’episodio seguente, nella scena in cui Mike sprona Undici a combattere, con parole intrise di forte sentimento amoroso Will appare palesemente abbattuto.

Qualsiasi spettatore attento avrebbe dei sospetti riguardo ai sentimenti più che amichevoli che Will prova nei confronti di Mike. Con la quinta stagione è plausibile che questo conflitto sentimentale venga affrontato una volta per tutte.

La quarta stagione di Stranger Things è disponibile su Netflix.

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più