Stranger Things 4: nuove Foto dal Set della nuova Stagione

Stranger Things 4: nuove Foto dal Set della nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Finalmente arrivano novità da Hawkins e dal Sottosopra.
Stranger Things, la serie originale Netflix, dopo aver inanellato successo, premi e glorie per tre anni, ha dovuto bloccare i lavori alla quarta stagione a causa della pandemia. Le riprese, infatti, si sono interrotte in primavera e si stanno svolgendo in queste settimane.

Nonostante ancora non sia stata annunciata la data di messa in onda dei nuovi episodi, il rinvio ha avuto anche dei risvolti positivi. A dichiararlo è stato il produttore, Shawn Levy:
"La pandemia ha decisamente rallentato di molto le riprese e, di conseguenza, il lancio della quarta stagione, la cui data è ancora da determinare. Però c'è da dire che il ritardo ha avuto anche un impatto positivo, permettendo ai fratelli Duffer (Matt e Ross, ideatori della serie, ndr), per la prima volta in assoluto, di poter scrivere l'intera stagione prima di iniziare le riprese, e di poterla riscrivere in un modo che raramente era stato possibile prima, e per questo la qualità di queste sceneggiature è eccezionali, forse la migliore di sempre".

Questa è sicuramente una buona notizia, che rende l'attesa più facile. Aiutano anche le foto che piano piano arrivano dal set, come queste che sono state pubblicate su Daily Mail, che raffigurano Joe Keery (Steve Harrington), Maya Hawke (Robin Buckley, che sarà regular nella quarta stagione) e la new entry Joseph Quinn, mentre si preparano a girare una scena esterna, in quello che sembra il bosco attorno alla città.
Le foto, tuttavia, non ci permettono di fare molte speculazioni sulla trama, che rimane avvolta nel mistero. 

Voi cosa vi aspettate dalla nuova stagione di Stranger Things?
Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.