Briciole di pane

Sneaky Pete: la Serie TV di Amazon viene Cancellata dopo Tre Stagioni

Sneaky Pete: la Serie TV di Amazon viene Cancellata dopo Tre Stagioni

Scritto da: Domenico Miceli - 

La decisione viene direttamente dalla casa di distribuzione Amazon, che ha deciso di non rinnovare "Sneaky Pete", serie crime drama con Giovanni Ribis, per una quarta stagione. Quesa decisione ci lascia ovviamente con l'amaro in bocca, e soprattutto, senza una vera e propria conclusione soddisfacente.

Il terzo capitolo della serie, aveva spostato la produzione da New York alla California, mossa che è costata ben 9,2 milioni di dollari, e questo spostamento, unito forse allo scarso riscontro del pubblico, ha fatto si che Amazon decidesse di chiudere i battenti. Quest'ultimo ciclo di puntate, ci ha raccontato la storia del truffatore Marius (interpretato da Ribis) che per sfuggire ad un suo creditore, ruba l'identità del suo compagno di cella e, dopo essere uscito dal carcere, inizia a lavorare per la sua nuova "famiglia acquisita", che lavora nel campo delle riscossioni.

Lo scorso mese c'era stato anche un cambio di showrunner, da Graham Yost a Blake Masters, ed oltre a Yost, anche Fred Golan e Michael Dinner, erano usciti dal team di produzione. 

Nel cast della serie creata da Bryan Cranston e David Shore, oltre al candidato agli Emmy Ribis, erano presenti anche, Il vincitore dell'Emmy Margo Martindale, Marin Ireland, Peter Gerety, Libe Barer e Shane McRae, mentre i produttori esecutivi sono stati Cranston, James Degus e Masters. Il titolo era nato per far parte degli show della CBS, prima di essere venduto ad Amazon, ma dopo averne prodotto l'episodio pilota, lo aveva quasi subito scartato.

Dunque questa è la triste fine del truffatore Marius e del suo tentativo di sfuggire alle sue responsabilità, oltre che al suo creditore. Seguivate la serie? Avreste voluto un vero e proprio finale? Fatecelo sapere con un commento sulla nostra pagina Facebook!

Fonte: Deadline


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.