Saved by The Bell 2: i Personaggi introdotti nella nuova Stagione

Saved by The Bell 2: i Personaggi introdotti nella nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La seconda stagione del revival di Saved by the Bell, targato Peacock, è arrivata sulla piattaforma di streaming la scorsa settimana: la serie racconta le vicende della nuova generazione di ragazzi del Bayside High, e al contempo mostra le storie degli amati, ormai adulti, personaggi della serie originale, rivisitando momenti del passato, come la relazione tra A.C. Slater (Mario Lopez) e Jesse Spano (Elizabeth Berkley); la seconda stagione ha introdotto un nuovo personaggio nello spinoff, facendo apparire Jesse in un flashback.

Nel flashback del finale della seconda stagione, Jesse visita Slater nel suo dormitorio. Come sapranno i fan del franchise di Saved by the Bell, tale scena non è un vero flashback in termini di ciò che è andato in onda in Saved by the Bell: The College Years; la Berkley non prese parte allo spinoff, ma il produttore esecutivo della serie Franco Bario ha ritenuto che tale flashback potesse essere il modo “perfetto” per far raccordare il tutto.

In un’intervista per TVLine, Bario ha detto:
“Penso che fosse perfetto. Questo era il punto della clip in cui lei compare in The College Years per un motivo qualsiasi. Voglio dire, molte di queste clip [nel montaggio Slater/Jesse] erano un modo per dire ‘Hey, queste cose non sono davvero successe, ma comportiamoci come se lo fossero’, il che è stato divertente”.

La seconda stagione del revival, inoltre, rivisita The College Years in un modo nuovo ed inaspettato. Nel corso della stagione, vediamo Kelly (Tiffani Thiessen) parlare con Jesse di come pensa che il destino stia cercando di impedirle di diventare un medico, solo perché Jesse fa riferimento al fatto che Zack (Mark-Paul Gosselaar) la voglia sposare, chiedendole di abbandonare il suo semestre al college.

La produttrice esecutiva Tracey Wigfield ha detto:
“È come se in questo show, nel quale molto di quello che facciamo è guardare il vecchio show e rivalutarlo attraverso gli occhi del 2021, fosse arrivato il momento di dare a Kelly ciò che le spetta, e permetterle di avere un po’ di quella ambizione che credo che la gente amasse [vedere] in The College Years”.

La seconda stagione di Saved by the Bell è disponibile in streaming su Peacock.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.