Riverdale 5: Lo Showrunner potrebbe aver Rivelato alcuni Spoiler sulla nuova Stagione

Riverdale 5: Lo Showrunner potrebbe aver Rivelato alcuni Spoiler sulla nuova Stagione

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Gli adolescenti di Riverdale stanno dicendo addio al liceo...E forse anche al loro amico dai capelli rossi.

Lo showrunner del dramma The CW, Roberto Aguirre-Sacasa, ha rivelato alcuni grandi suggerimenti per la quinta stagione, pubblicando un paio di frontespizi su Twitter per il terzo e il quarto episodio della prossima stagione.

L'episodio 3, intitolato Graduation, vedrà la partecipazione di Archie e della banda che si diplomerà al Riverdale High - evento originariamente previsto per la fine della quarta stagione, prima che la pandemia interrompesse la produzione.

Ma è il quarto episodio, intitolato Purgatory, che ci ha fatto preoccupare per Archie. Il frontespizio presenta la versione animata di Jughead, Betty e Veronica in lutto su una tomba, con un'immagine del volto di Archie in cielo, mentre indossa un elmo dell'esercito. Questo significa che Archie muore in combattimento? Beh...Se ricordate stava parlando di unirsi all'Accademia Navale dopo il diploma!

L'imminente quinta stagione di Riverdale includerà un significativo salto temporale, come annunciato in precedenza. Il salto temporale dovrebbe coprire diversi anni, consentendo al cast di recitare nei panni di personaggi che abbiano circa la loro età effettiva, saltando il momento in cui Archie e la banda sarebbero stati separati mentre erano al college. Ma forse Archie non sopravvive nemmeno per riunirsi ai suoi vecchi amici...Chissà!
Riverdale tornerà su The CW all'inizio del prossimo anno.

Fonte: TVLine

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.