Per Greg Nicotero (Regista e Produttore di The Walking Dead), la Produzione di Serie TV cambierà dopo il Coronavirus

Per Greg Nicotero (Regista e Produttore di The Walking Dead), la Produzione di Serie TV cambierà dopo il Coronavirus

Scritto da:  - 

L'attuale pandemia che stiamo vivendo ha sconvolto un po tutto il sistema, intaccando anche il mondo dello spettacolo.

A tal proposito secondo Greg Nicotero, regista e produttore esecutivo di The Walking Dead, tutto ciò cambierà in maniera drammatica (testuali parole) la produzione cinematica e televisiva.

Ecco le sue dichiarazioni su Entertainment Weekly:
"Sarà molto interessante vedere come funzioneranno le produzioni e come le cose che siamo così abituati a fare sul set cambieranno, e cambieranno in modo drammatico. Il numero di persone sul set probabilmente diminuirà, il che potrebbe significare che ci vorrà più di tempo, dal momento che invece di avere 60 persone sul set potresti averne 35 o 40...sarà una situazione unica e del tutto nuova"

Parole molto pessimistiche da parte del produttore esecutivo di The Walking Dead, lo show zombie arrivato alla sua decima stagione, che ha subito un arresto, con l'ultimo episodio mai andato in onda proprio a causa del coronavirus, che ha bloccato tutti i lavori di post produzione per la puntata.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.