Patrick Stewart su Star Trek: Picard - "Ecco Perché sono Tornato"

Patrick Stewart su Star Trek: Picard - "Ecco Perché sono Tornato"

Scritto da:  - 

Qualche giorno fa il Los Angeles Times ha intervistato lo showrunner Michael Chabon e l’attore Patrick Stewart, in merito alla loro partecipazione a Star Trek: Picard. Dopo il successo della prima stagione, l’attore aveva già anticipato importanti cambiamenti per la seconda stagione della serie. La produzione di quest’ultima, purtroppo, è stata bloccata a causa della pandemia e ancora non ci sono notizie riguardanti le riprese della produzione.

Quasi due decenni dopo aver interpretato l'ultima volta il capitano della USS Enterprise Jean-Luc Picard, l’attore e doppiatore britannico ammette che, inizialmente, era diffidente ad assumere nuovamente il manto del leggendario personaggio di Star Trek. Ha quindi rilasciato alcune dichiarazioni a Deadline:
"Sai, ci sono state altre parti interessate, negli ultimi 18 anni, che mi hanno avvicinato per far rivivere Star Trek: The Next Generation o Star Trek: Picard. Ho sempre ringraziato la produzionegentilmente e sono andato avanti, ma sono molto orgoglioso dei racconti di TNG raccontati sia sul piccolo che sul grande schermo dal 1987 al 2002".

Tuttavia, quando Star Trek: Discovery è decollato nel 2017 e con il successo di Logan nello stesso anno, Patrick Stewart si è trovato a pensare di cambiare idea dopo un incontro con il produttore esecutivo Alex Kurtzman e il suo team. L’interesse della star britannica, puntava a vedere in atto quella sperata trasformazione dell'uomo e del suo spirito:
"Il capitano ha imparato ad affrontare alcuni dei problemi emotivi e psicologici che aveva avuto negli ultimi 12 o 15 anni".

Annunciata con grande sorpresa un'apparizione personale di Stewart e Kurtzman nell'Agosto 2018 alla Convention Trek annuale di Las Vegas, è stata dunque l'idea di poter interpretare una nuova versione di Picard ad aver interessato Patrick Stewart.

Ambientato 20 anni dopo gli avvenimenti di Nemesis, lo show Star Trek: Picard, ha trovato l’ammiraglio ormai in pensione in esilio autoimposto, svelando un uomo molto diverso da quello che i fan del filosofo-capitano avevano imparato a conoscere e ad amare prima.

Rinnovato prima della premiere, Star Trek: Picard è programmato per tornare con una nuova stagione. In attesa di scoprire quando avverrà il debutto della seconda parte, vi invitiamo a leggere gli ultimi aggiornamenti sulla serie.

Fonte: Deadline

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.