Ozark 4: la Produzione della Stagione Inedita inizierà a Novembre, ma senza Jason Bateman

Ozark 4: la Produzione della Stagione Inedita inizierà a Novembre, ma senza Jason Bateman

Scritto da:  - 

La quarta e ultima stagione del dramma di successo targato Netflix, Ozark, inizierà la produzione il prossimo autunno. Ad affermarlo è la star della serie e produttore esecutivo Jason Bateman.

Il prossimo capitolo sarà composta da 14 episodi, divisi in due parti di sette puntate ciascuna, che saranno presentate in anteprima sulla nota piattaforma di streaming.

In un'intervista con IndieWire, proprio Bateman ha affermato quanto segue:
"Inizieremo il 9 novembre. Tutto si sta muovendo bene verso questo obiettivo e siamo molto fiduciosi nelle linee guida e nei protocolli che seguiremo. Abbiamo un sacco di consulenti e stiamo imparando molto da altre produzioni".

Anche con i protocolli di sicurezza in atto infatti, la probabilità che il virus si diffonda durante la produzione è molto alta, dato che nello stato in cui vengono effettuate le riprese, la Georgia, vi è stato un picco di nuovi casi nel mese di luglio.

"Scommetto che otterremo un [risultato del test] positivo ogni settimana laggiù, quindi sarà una sfida": ha proseguito Bateman. 

"Stai effettivamente avviando una scuola e guarda le infezioni che stanno iniziando nelle scuole laggiù - hanno dovuto chiudere un gruppo. [A volte] abbiamo 60 o 70 persone sul palco, [e] a volte [siamo] in un luogo molto piccolo. Hai tubi e prese d'aria ad hoc che entrano lì, spingendo l'aria. Ognuno di quei membri dell'equipaggio torna a casa ogni sera da famiglie che non devono seguire una rigorosa quarantena. [...] Quindi è molto probabile che vi sia il virus che passa spesso attraverso il nostro set."

Ozark 4: La Produzione della Stagione Inedita inizierà a Novembre, ma senza Jason Bateman

In passato, Bateman ha diretto i primi due episodi di ogni stagione (oltre agli ultimi due episodi della prima), ma indica che la possibilità di esposizione a COVID-19 rende estremamente improbabile un suo ruolo dietro la telecamera.

"Come al solito, stavo per fare i primi due episodi, ma mentre stavamo esaminando i protocolli, le linee guida, tutte le complicazioni con COVID, [e] il mio lato da produttore mi ha fatto pensare non è responsabile che uno degli attori diriga i primi due, dato che continueremo a mettere al sicuro il nostro perimetro. Perché se uno degli attori si ammala, dobbiamo tornare tutti a casa per settimane. Se uno dei membri dell'equipaggio si ammala, mentre mi assicuro che il suo stipendio sia protetto mentre è in quarantena, possiamo assumere un sostituto. Quindi non mi è sembrato intelligente [dirigere] i primi due [episodi]".

Ovviamente è anche del tutto possibile che il tasso di nuovi casi possa diminuire in modo significativo tra oggi e la data di inizio della produzione a novembre, quindi forse Bateman dirigerà uno o due episodi finali prima di concludere definitivamente Ozark.

Al momento non ci sono novità su una ipotetica data di rilascio della quarta stagione ma una data papabile potrebbe cadere nell'ultimo trimestre del 2021.

Fonte: Collider

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.