Mom: la Serie TV sarà Cancellata da CBS dopo la Stagione 8

Mom: la Serie TV sarà Cancellata da CBS dopo la Stagione 8

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo l’annuncio dell’uscita di scena della co-protagonista Anna Faris, i fan di Mom si sono svegliati con una tremenda, ma anche prevedibile, doccia fredda: la serie infatti chiuderà i battenti dopo l’ottava stagione, tuttora in onda sulla CBS.

Per più 100 episodi, gli spettatori sono stati intrattenuti dalla storia di Christy (Faris), una donna dal passato turbolento, ex tossicodipendente e alcolizzata, che si ritrova, insieme ai due figli, a dover convivere sotto lo stesso tetto con la madre, Bonnie (Allison Janney), con la quale ha da sempre avuto un rapporto decisamente conflittuale.

I creatori Chuck Lorre (The Big Bang Theory) e Gemma Baker, insieme a Nick Bakay, con il quale condividono anche il ruolo di produttori esecutivi, hanno commentato la notizia dichiarando che:” Negli ultimi otto anni, abbiamo avuto il grande onore di dare vita a questi meravigliosi personaggi, condividendo le loro lotte e trionfi con milioni di spettatori ogni settimana”.

“Fin dall'inizio, abbiamo deciso di raccontare storie sul recupero dall'alcolismo e dalla dipendenza che sono raramente ritratte in una serie comica di un network. Che si tratti delle reazioni del pubblico dal vivo durante le serate di registrazione o delle discussioni alla Casa Bianca in merito alla crisi degli oppioidi, o delle storie personali che continuiamo a ricevere sui social, siamo molto orgogliosi di sapere che Mom ha avuto un impatto positivo su così tante vite. Saremo per sempre grati al nostro brillante cast e alle guest star, ai meravigliosi sceneggiatori e alla straordinaria troupe per aver percorso questo viaggio con noi”.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.