Made for Love 2 ci sarà! HBO Max Rinnova la Serie TV con Cristin Milioti

Made for Love 2 ci sarà! HBO Max Rinnova la Serie TV con Cristin Milioti

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

HBO Max ha ufficialmente rinnovato Made for Love per una seconda stagione, e Christina Lee - showrunner del primo lotto di episodi - sarà ora affiancata da Alissa Nutting, che ha scritto il romanzo su cui è basato lo show.

"Siamo entusiasti di avere la possibilità di lavorare di nuovo con il nostro incredibile cast e la nostra troupe", hanno dichiarato Lee e Nutting. "Lo avremmo annunciato prima, ma concludere l'accordo di Diane è stato un processo lungo. Tutti pensano che sia una bambolina, ma in realtà è davvero una tosta".

"Made for Love è divertente, oscuro e assolutamente unico", ha aggiunto Suzanna Makkos, vicepresidente esecutivo della commedia originale e dell'animazione per adulti di HBO Max. “Siamo entusiasti di riunirci con questo dream team di produttori di talento, cast incredibile e una grandiosa CGI per raccontare il prossimo capitolo di questa emozionante storia”.

La serie distopica segue Hazel Green (Cristin Milioti, vista in How I Met Your Mother), una donna sulla trentina che sfugge al suo matrimonio soffocante con il magnate della tecnologia Byron Gogol (Billy Magnussen di Tell Me a Story), per scoprire poi che Byron ha impiantato un dispositivo di monitoraggio, il chip Made for Love, nel suo cervello e può seguire ogni sua mossa.

La serie è interpretata anche da Ray Romano (Everybody Loves Raymond), Dan Bakkedahl (Veep) e Noma Dumezweni (The Undoing), oltre alle guest star ricorrenti Caleb Foote (The Kids Are Alright), Kym Whitley (Young & Hungry), Jon Daly (I'm Dying Up Here) e Mel Rodriguez (The Last Man on Earth).

Fonte: TVLine

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.