Luna Nera: tutte le Informazioni e Curiosità sulla nuova Serie TV Netflix

Luna Nera: tutte le Informazioni e Curiosità sulla nuova Serie TV Netflix

Scritto da:  - 

A partire dai primi mesi del 2020, Netflix lancerà la nuova serie italiana intitolataLuna Nera. Il nuovo show di genere fantasy targato Italia, è stato prodotto a da Fandango e, è stato diretto dalla cabina di regia, da tre registe d'eccezione come Francesca Comencini, Susanna Nicchiarelli e Paola Randi

La serie è basata sul romanzo intitolato "Le città perdute. Luna Nera", scritto da Tiziana Triana e che verrà distribuito dal prossimo mese di novembre.

Trama

Luna Nera: tutte le Informazioni e Curiosità sulla nuova Serie TV Netflix

Luna Nera sarà ambientata nell'Italia del XVII secolo e, avrà come protagonista, Ade, una levatrice di sedici anni, che viene accusata di stregoneria in seguito alla morte di un neonato. La ragazza si rifugia presso una comunità di donne ai confini di un bosco e si vede costretta a scegliere fra l'amore nei confronti di Pietro, figlio del capo dei Benandanti, i cacciatori di streghe o il compimento del suo reale destino, minaccia per un mondo diviso tra religione e misticismo.

La giovane Ade è la protagonista di una trama che presenterà molti personaggi ambigui, che renderanno difficile stabilire quale sia la vera minaccia per la ragazza e quale la strada giusta da percorrere.

Produzione, location, cast e info

Lo show, come anticipato sopra, sarà pronto per essere distribuito in streaming nei primi mesi del 2020 e, sarà diviso in 6 puntate da 50 minuti ciascuna.

Il progetto di fondo, sembrerebbe prevedere addirittura una trilogia. In questa prima parte, si dovrebbero porre le basi per il futuro dello show, preannunciando un pericolo per le protagoniste, sviluppato e approfondito in seguito.

Il Teatro 13 di Cinecittà è stato il protagonista delle riprese dello show (conclusesi recentemente), rappresentando l'abitazione delle streghe, con un'atmosfera tetra e illuminata solo dalla luce delle candele. 

Per gli esterni invece, è stata scelta la location di Tuscia. Il paesino nel quale è ambientata Luna Nera è composto da diversi borghi e le riprese si sono svolte tra Sorano, Sutri e il Parco degli Acquedotti a Roma

Luna Nera: tutte le Informazioni e Curiosità sulla nuova Serie TV Netflix

Francesca Comencini (qui sopra in foto)durante un intervista su Huffington Post, ha detto la sua riguardo al progetto:

"Luna Nera è un fantasy realistico, con l'elemento magico che dà riscatto ad una strage reale, con vittime delle donne: la caccia alle streghe. In un viaggio in treno con Tiziana Triana e la sceneggiatrice Laura Paolucci abbiamo iniziato ad interrogarci su come realizzare un progetto con un forte soggetto femminile. In questa serie le donne vengono perseguitate per la loro forza; è qualcosa di femminista, forse, e con un punto di vista femminile".

Concetto ribadito da Susanna Nicchiarelli con le seguenti parole:

"Sono donne che combattono, si uniscono e salvano altre donne".

Il lavoro storico e di ricerca per lo show, è durato all'incirca vent'anni mentre la Comencini ha studiato le iconografie e l'architettura di quei tempi. 

Sul cast hanno lavorato Laura Muccino e Sara Casani, reclutando ben otto interpreti agli esordi, per non avere troppi volti riconoscibili tra i personaggi. 

Il produttore Domenico Procacci ha espresso il suo entusiasmo per il progetto con le seguenti parole:

"Fandango voleva lavorare da tempo su temi di questo tipo e con Netflix abbiamo trovato l'accordo. Spesso negli show americani osserviamo scenari che appartengono al nostro immaginario ma la cinematografia italiana li approfondisce davvero poco".

Luna Nera: tutte le Informazioni e Curiosità sulla nuova Serie TV Netflix

Protagonista nel ruolo della giovane Ade sarà Antonia Fotaras (qui sopra in foto), in un cast che comprende anche Giada Gagliardi, Adalgisa Manfrida, Manuela Mandracchia e Lucrezia Guidone

Le riprese sono durate ben sedici settimane e, tra le altre location figura anche il castello di Montecalvello, appartenuto all'artista francese Balthus. 

Cosa vi aspettate da questo nuovo prodotto italiano?

Come sempre vi invitiamo a dire la vostra sulla nostra pagina Facebook e, a seguire anche la nostra pagina Instagram per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  

Ti consigliamo anche...

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.