Loki: da dove prende Ispirazione lo Stile della Time Variance Authority? Risponde la Regista Kate Herron

Loki: da dove prende Ispirazione lo Stile della Time Variance Authority? Risponde la Regista Kate Herron

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

La premiere di Loki è disponibile su Disney+ dalla scorsa settimana, e ha attirato i fan in una zona completamente nuova del Marvel Cinematic Universe. Oltre a mostrare un nuovo viaggio non convenzionale di Loki (Tom Hiddleston) in seguito agli eventi di The Avengers, il primo episodio ha fornito uno sguardo sulla Time Variance Authority, l'organizzazione con cui il Dio dell'Inganno collaborerà - con riluttanza.

Uno degli aspetti più sorprendenti della TVA è la sua estetica, che utilizza un approccio surreale per mostrare la maestosità dell'organizzazione. La regista e produttrice esecutiva di Loki, Kate Herron, ha recentemente rivelato come questo stile ha preso vita:
"È stata una sfida davvero grande, voglio dire, è un'organizzazione che esiste al di fuori dello spazio e del tempo. Quindi pensavo: 'Okay, non c'è il Sole. Non è su un pianeta. Quindi come posso mostrarlo?'. E qualcosa di veramente fantastico che viene mostrato nei fumetti, è che la TVA ha delle scrivanie che si estendono all'infinito. Quindi è sicuramente qualcosa da cui io, il mio scenografo e il nostro team di effetti visivi abbiamo preso molta ispirazione. È quasi come una città che si estende all'infinito, ma non è proprio una città, è solo un ufficio che si estende all'infinito. Quindi penso che ci siamo sicuramente ispirati ai fumetti".

"Sono anche una grande fan della fantascienza e volevo che lo show fosse una specie di lettera d'amore alla fantascienza", ha continuato Herron. "Quindi ho rubato a tutti: Blade Runner, Metropolis, Guida Galattica per Autostoppisti. Ci sono così tanti posti diversi da cui abbiamo attinto. Sono cresciuta nel sud-est di Londra, hanno girato Arancia Meccanica vicino a dove vivo. Ero entusiasta di tirare fuori quell'idea che abbiamo visto in film come Blade Runner, ma unendola allo stile più classico ed eroico del Midwest. Perché alla TVA sono eroici, e volevo dimostrarlo. È stato divertente fondere questi due stili insieme, e poi anche portare le mie esperienze negli uffici. Ho lavorato molto come interinale e ricordo che la tecnologia in cui lavoravo non era la più aggiornata . Quindi pensavo: 'Oh, sarebbe così divertente se la tecnologia della TVA non fosse quella più sofisticata. Ma funziona ed è potente, quindi perché sostituirla?'. Quindi abbiamo questo tipo di aspetto retro-futuristico in gran parte della nostra tecnologia, ed è stato davvero divertente. Alcuni di questi hanno riferimenti alla fantascienza. Penso che il carattere su uno dei computer sia molto simile al font sui computer in Alien. Le porte del tempo che abbiamo sono ispirate a Dune. Quindi penso che ci siano sicuramente molti cenni che le persone che amano la fantascienza apprezzeranno, ed è stato onestamente come un parco giochi in cui trovarsi".

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.