Law & Order: Anthony Anderson non tornerà nella 22° Stagione

Law & Order: Anthony Anderson non tornerà nella 22° Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

 Anthony Anderson, il detective Kevin Bernard di Law & Order, non tornerà per la 22° stagione: l'attore californiano non ha infatti rinnovato il contratto per la sua presenza all'interno del longevo show.

Tornato nel corso della ventunesima stagione del legal drama, Anderson aveva firmato nel novembre 2021 un contratto annuale, che non è stato rinnovato. La notizia dell’addio ha lasciato un po’ di stucco i fan, anche perché negli episodi rilasciati non c’erano segnali a riguardo. Infatti, il detective Kevin Bernard, era coinvolto nell'indagine di un omicidio insieme al collega Cosgrove (Jefferey Donovan).

Destino simile ma ancora incerto per Sam Waterston (Jack McCoy) che, dopo aver firmato per un anno, è ancora incerto se restare tra i protagonisti della serie TV.

Filone di enorme successo, Law & Order targata NBC è diventata ormai una vera e propria istituzione perché è in onda dall’inizio degli anni ‘90. Le vicende della serie TV sono ambientate in tribunale e vedono protagonisti persone che rappresentano la legge e la giustizia. 

Prodotta dalla Wolf Entertainment e Universal Television e creata da Dick Wolf, la serie TV ha riscosso un successo tale che ha ispirato diversi spin-off, come Law & Order: Unità Vittime Speciali, Law & Order True Crime, Law & Order: Criminalità Organizzata.

Fonte: Deadline

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più