Promised Land 2 e Queens 2 non ci saranno! ABC Cancella le Serie TV dopo una sola Stagione

Promised Land 2 e Queens 2 non ci saranno! ABC Cancella le Serie TV dopo una sola Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

La crudele falce della cancellazione si è abbattuta di nuovo, e due serie TV della ABC non torneranno il prossimo anno con un successivo ciclo di episodi: è stato infatti annunciato che la rete ha deciso di non rinnovare Promised LandQueens - Regine dell'Hip Hop, che vengono dunque eliminate dal palinsesto dopo solo una stagione.

Le motivazioni legate alla decisione sono in entrambi i casi legate agli ascolti che i prodotti hanno fatto registrare serata dopo serata, ragione per cui la stessa Promised Land, dopo la trasmissione dei primi cinque episodi, è stata rimossa dalla programmazione, terminando la sua corsa sul servizio streaming di Hulu.

Queens - Regine dell'Hip Hop, drama musicale creato da Zahir McGhee (sceneggiatore di Scandal), seguiva le vicende di quattro donne - Brianna, Jill, Valeria e Naomi - che negli anni ’90 erano meglio conosciute come le Nasty Bitches, un leggendario gruppo hip hop.
Giunte all’età di quarant’anni, le cantanti si ritroveranno insieme per tentare di riconquistare la fama. Il cast vedeva la presenza di Eve, Naturi Naughton, Nadine Velazquez e Brandy Norwood.

Promised Land era invece una serie ideata da Matt Lopez e incentrata su due famiglie latine in competizione fra loro per la ricchezza e il potere nella Sonoma Valley, in California.
Fra gli interpreti erano presenti John Ortiz (Messiah), Cecilia Suárez, Augusto Aguilera, Christina Ochoa, Mariel Molino, Tonatiuh, Andres Velez, Katya Martín, Rolando Chusan e Bellamy Young (Prodigal Son).
 

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.