Kevin Smith rivela come Masters of the Universe: Revelation continuerà la Serie Originale

Kevin Smith rivela come Masters of the Universe: Revelation continuerà la Serie Originale

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Lo showrunner Kevin Smith ha annunciato che Masters of the Universe: Revelation, a differenza dei precedenti reboot, porterà avanti la storia della famosissima serie animata degli anni '80. 

In una recente intervista Kevin Smith, che in questa serie figura anche come produttore esecutivo, ha spiegato come questo sarà possibile:
"Narrativamente, il nostro programma è impostato come il prossimo episodio della serie animata andata in onda dal 1983 al 1985. Questa è una continuazione di quella storia. con la mitologia e i personaggi originali, rivisitando e scavando più a fondo in alcune delle trame irrisolte".

Smith si è anche espresso pensando ai fan dell'ultima ora che si sono persi lo show originale:
"Anche se non hai mai guardato un singolo episodio dello spettacolo o non conosci questo universo, puoi entrare direttamente nella storia. È un'epopea di azione-avventura davvero classica e universale sulla crescita, la scoperta, la magia e il potere. Questa serie esplora il destino in un modo nuovo. C'è molta riconciliazione con i segreti, il tradimento, la fiducia, l'accettazione, l'amore e, in ultima analisi, anche la perdita".

"Vedremo i personaggi impegnarsi non solo in scontri di spade, ma anche in conversazioni molto più profonde di quanto non li abbiamo mai visti prima. Non sarà semplicemente il racconto di due tizi [Skeletor e He Man] che si picchiano da decenni, racconteremo storie di abusi, di isolamento e di dolore. Usiamo questi personaggi sin dall'inizio per raccontare storie follemente umane ambientate in un mondo molto disumano".

Masters of the Universe: Revelation debutterà il prossimo 23 luglio su Netflix.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.