John Barrowman è in Ospedale per delle Gravi Lesioni al Collo

John Barrowman è in Ospedale per delle Gravi Lesioni al Collo

Scritto da:  - 

John Barrowman, ex star di Doctor Who, Arrow e Torchwood, è stato portato di corsa in ospedale dopo aver subito un grave infortunio al collo, costringendo l'attore a cancellare le apparizioni in arrivo nel Regno Unito

Mentre attende la diagnosi da parte dei medici per le sue condizioni attuali, Barrowman ha dichiarato che le sue condizioni attuali gli rendono impossibile al momento cantare o ballare. 

L'attore è nel mezzo di un evento itinerante chiamato "A Fabulous Christmas" in cui si esibisce in canzoni e spettacoli per le vacanze, ma dall'infortunio è stato costretto a cancellare i suoi ultimi spettacoli a Bristol e Glasgow, che si sarebbero dovuti tenere nei prossimi giorni.

"Sono devastato nel dovervi comunicare che a causa di una grave lesione al collo, che mi ha reso impossibile cantare e muovermi, sono stato portato di corsa in ospedale per una diagnosi", queste le parole di Barrowman sui social media, qui sotto trovate il post instagram in questione:

Ci sono speranze che lo spettacolo a Glasgow possa essere rinviato a martedì 3 dicembre, ma l'attore non ha ancora aggiornato i fan dopo aver ricevuto oggi l'esito di una risonanza magnetica al collo.

Per ora, come si può leggere nel post di instagram poco più sopra, rimane sicura la cancellazione delle date nel suo tour "A Fabulous Christmas".

Auguriamo il meglio all'attore e speriamo che possa riprendersi presto da questo infortunio.

Come sempre, vi invitiamo a commentare la notizia sulla nostra pagina Facebook e, per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv, vi invitiamo a seguire anche la nostra pagina Instagram!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.