Jodie Whittaker Rivela che lavorare allo Speciale Natalizio l’ha resa Triste

Jodie Whittaker Rivela che lavorare allo Speciale Natalizio l’ha resa Triste

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Dopo gli sconvolgenti eventi accaduti nel finale della dodicesima stagione (di cui potete leggere la nostra recensione) e il cliffhanger di chiusura, i fan sono in trepidante attesa di scoprire cosa riserverà il prossimo special festivo di Doctor Who.

Stando alle ultime notizie, l’episodio - intitolato Revolution of the Daleks - segnerà il ritorno, dopo una breve apparizione proprio nella scorsa annata, di John Barrowman (Arrow) nei panni dell’amato Capitan Jack Harkness, ma coinciderà anche con l’uscita di scena di Bradley Walsh e Tosin Cole, interpreti del buon Graham e del nipote Ryan.

La protagonista, Jodie Whittaker (Broadchurch), ha rivelato in un’intervista quanto sia stato triste e difficile per lei girare la puntata, proprio a causa dell’abbandono dei due companion:
“Ero assolutamente fuori di me. Non ho una faccia da poker. È il mio lavoro, quindi dovrei essere più brava. Ricordo il giorno in cui abbiamo concluso le riprese, Tosin mi ha detto ‘Calmati!’ Me ne sono andata, me ne sono andata assolutamente”.

In seguito ha aggiunto: “Sono davvero fortunata. Io e Mandip siamo ancora in viaggio, ma questa è la fine di noi quattro che siamo stati tanto uniti. So che questa è una delle cose migliori che mi accadrà mai e i momenti migliori che vivrò mai sul set”.

Lo special, che vedrà il Dottore e la sua "famiglia" affrontare la minaccia dei più letali e storici villain della serie, è atteso sulla BBC per il primo dell'anno.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.