Il nuovo Teaser conferma la Fluidità di Genere di Loki nella Serie TV Marvel

Il nuovo Teaser conferma la Fluidità di Genere di Loki nella Serie TV Marvel

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Nel nuovo teaser della serie TV Marvel Loki, condiviso sull'account ufficiale, il Dio dell'Inganno viene identificato come gender fluid. Il personaggio di Tom Hiddleston non ha dunque un'identità sessuale definita, confermando il canone dei fumetti.

Invero, questo documento potrebbe manifestare solo un cenno verso le famose capacità di mutazione di Loki, però i fan hanno voluto esaltare la conferma sull'identità sessuale, creando un grande passo avanti per la Disney.

Ma il gender fluid del dio asgardiano non è uno sviluppo nuovo: era stata a lungo ipotizzata e di fatto è diventata un canone dei fumetti nel 2014, quando Odino si riferisce a Loki come "mio figlio, mia figlia e il mio bambino che è entrambi".

Altri fan invece pensano che questa potrebbe essere un'indicazione riguardo Lady Loki, che è solo una versione femminile di Loki ed è stata creata quando possedeva il corpo destinato ad abitare lo spirito di Lady Sif, un personaggio nei film di Thor.

Nello show il Dio dell'Inganno uscirà dall'ombra del fratello Thor divenendo protagonista assoluto. Nella storia si vedranno anche: Owen Wilson come dell'Agente della TVA Mobius, Gugu Mbatha-Raw come il giudice della TVA Ravonna Renslayer e Wunmi Mosaku come il cacciatore della TVA B-15,  oltre a Sophia Di Martino e Richard E. Grant.

Gli episodi di Loki verranno rilasciati ogni mercoledì su Disney+ a partire dal 9 giugno.

Fonte: TVLine

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.