Hilary Duff ha una sorpresa per noi in un videoannuncio sul revival di Lizzie McGuire

Hilary Duff ha una sorpresa per noi in un videoannuncio sul revival di Lizzie McGuire

Scritto da:  - 

Per la felicità dei fan del vecchio show Lizzie McGuire, dopo l annuncio ufficiale del revival (qui trovate le ultime news), sugli account ufficiali Disney+ è comparso un video, un annuncio da parte di Hilary Duff per i fan dello show. 

Ecco a voi il video in questione:

Nel video qui sopra, in cui possiamo ammirare Hilary sfoggiare già la frangetta caratteristica del suo personaggio, saluta tutti i fan dello show e ringrazia calorosamente per l'affetto dimostrato.

Inoltre, ci ricorda anche che al suo fianco, nel revival, torneranno tutti i membri della famiglia McGuire, ovvero Mamma Jo (Hallie Todd), Papà Sam (Robert Carradine), Fratello Matt (Jake Thomas).

A proposito di ritorni infine, vediamo una auto-introduzione del personaggio interpretato da Adam Lamberg, ovvero David 'Gordo' Gordon.

Il migliore amico della protagonista dunque, tornerà nel revival targato Disney+, che come ricordiamo sarà ambientato a New York, con una Lizzie in carriera e sulla soglia dei trenta, che vorrà festeggiare con tutti i suoi cari.

Per scoprire tutte le novità e i cambiamenti che verranno introdotti dal revival su Disney+, non ci resta che aspettare purtroppo, in quanto non abbiamo ancor annunci ufficiali inerenti la data di rilascio ufficiale dello show.

Cosa ne pensate del video in questione?

Come sempre vi invitiamo a commentare la notizia sulla nostra pagina Facebook e, per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv, vi invitiamo a seguire anche la nostra pagina Instagram!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.