Grey's Anatomy: più che possibile il Ritorno di Sara Ramirez

Grey's Anatomy: più che possibile il Ritorno di Sara Ramirez

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Tra i tantissimi personaggi di Grey’s Anatomy che abbiamo salutato e poi rimpianto nel corso degli anni, Callie Torres, il super chirurgo ortopedico interpretato da Sara Ramirez è sicuramente uno dei più amati

Quest’estate, si era parlato di una possibile apparizione dell’attrice latina nell’ultima puntata, quando anche Arizona ha dovuto a malincuore lasciare la serie (proprio per raggiungere Callie).
In quell’occasione, Shonda Rhimes aveva imputato ad alcune stringenti clausole contrattuali il motivo del mancato ritorno alla serie della Ramirez: l’attrice infatti, è impegnata in Madam Secretary, però per Shonda le porte di Grey’s Anatomy erano (e sono) apertissime: “la amiamo, sempre. Vieni a casa, Callie”, aveva affermato la creatrice e produttrice della serie.

Proprio ieri, alla vigilia della premiere della nuova stagione (che verrà trasmessa stasera con un episodio speciale di due ore), Sara ha usato il suo profilo Twitter per dare la propria versione:

“Per la cronaca, la CBS è stata solo gentile e generosa con me. Sono aperti ad un ritorno di Callie! La palla ora è nelle mani della ABC”.

E allora: se gli intoppi contrattuali non ci sono, se il network a cui è legata l’attrice non fa problemi, se la produzione di Grey’s Anatomy cioè Shonda sembra a braccia aperte...che aspettiamo? 

Certo, non è chiaro se dovremmo attenderci un ritorno in pianta stabile, oppure una semplice puntata speciale con la mitica dott.ssa Torres come guest star. Ci domandiamo però se ciò comporterebbe anche un rientro anche solo temporaneo di Arizona: chissà se riusciremo mai a rivedere insieme la coppia (che pare abbia avuto un ritorno di fiamma nel finale di stagione, ma solo offscreen).

La notizia è arrivata proprio nei giorni in cui si vocifera dell’addio alla serie della protagonista per eccellenza, Meredith Grey (ne abbiamo parlato in questo articolo). L’attrice che la interpreta, Ellen Pompeo, ha dichiarato di cercare un cambiamento, e il suo contratto scadrebbe nel 2020, cioè quando la serie sarà arrivata alla sedicesima stagione.

Potremmo immaginare un rientro continuativo del personaggio di Callie, proprio per sostituire Meredith come protagonista. Non sarebbe affatto male l’idea, ma a questo punto, perchè non lavorare ad uno spin-off? 

Ovviamente si tratta di tutte ipotesi campate in aria, ma a Shondaland non si sa mai.
Infatti, è ancora un mistero l’intenzione della produzione in relazione alla conclusione della serie.
Io sono una fan della prima ora, ma è innegabile che da qualche anno la trama si stia trascinando, peraltro lasciandosi dietro una scia di sangue e lacrime.  

Forse sarebbe ora di pensare seriamente ad una degna conclusione: chi nonostante tutto ha continuato a seguire ogni settimana Grey’s Anatomy si meriterebbe un finale spettacolare, che magari ci faccia rivedere Callie, Christina e tutti i personaggi più amati...o almeno, quei pochi superstiti!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.