Grey’s Anatomy: Jesse Williams lascia la Serie TV dopo 12 Stagioni

Grey’s Anatomy: Jesse Williams lascia la Serie TV dopo 12 Stagioni

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Colpo inaspettato per i fan di Grey's Anatomy, che dovranno dire addio a un altro amatissimo personaggio storico: Jackson Avery, interpretato dall'affascinante e talentuoso Jesse Williams. Ma era davvero così imprevedibile?

La Jackxit viene anticipata nell'episodio andato in onda ieri, Look up Child, che si concentra proprio sul personaggio, dopo averlo visto lasciare Seattle all'improvviso a seguito degli eventi legati al BLM e all'omicidio di George Floyd. La diciassettesima stagione si è molto focalizzata sulle iniquità del sistema sanitario statunitense, esasperate ancora di più dalla pandemia che, come sappiamo, ha avuto un impatto di gran lunga maggiore sulla comunità afroamericana.

Episodio dopo episodio, in modo del tutto evidente abbiamo assistito all'aumentare della frustrazione di Jackson, un uomo che dispone di capacità e di mezzi per fare qualcosa ma che, ciononostante, è comunque inefficace e impotente. Quella sensazione è giunta a un culmine proprio nell'episodio dedicato a George Floyd, e all'evento che ha sconvolto gli USA, il mondo, e di conseguenza anche i protagonisti di Grey's Anatomy.

Nella puntata più recente della serie, dove è avvenuto l'attesissimo ritorno di April (Sarah Drew), viene spiegato il motivo del suo viaggio e le decisioni che porteranno il Dr. Avery a lasciare indefinitivamente Seattle dopo il prossimo episodio, Tradition, che andrà in onda il 20 maggio.

Grey’s Anatomy: Jesse Williams lascia la Serie TV dopo 12 Stagioni

"Jesse Williams è un artista e attivista straordinario. Guardare la sua evoluzione in questi undici anni, sia sullo schermo che fuori, è stato una benedizione", ha dichiarato la showrunner Krista Vernoff, che ha anche aggiunto: "Jesse ci mette così tanto cuore, passione, e intelligenza nel suo lavoro. Ci mancherà terribilmente così come ci mancherà Jackson Avery, interpretato alla perfezione per così tanti anni".

Di certo i fan del medical drama sono fin troppo abituati a vedere andar via personaggi che hanno fatto la storia del programma, e anche questo sarà un duro colpo da assorbire. Di certo, la speranza che i Japril possano finalmente tornare insieme, è una bella consolazione! 

Fonte: Deadline

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.