Doctor Who: Hugh Grant sarà il prossimo Dottore dopo Jodie Whittaker? L'attore finisce in Tendenza

Doctor Who: Hugh Grant sarà il prossimo Dottore dopo Jodie Whittaker? L'attore finisce in Tendenza

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Hugh Grant, attore comparso in innumerevoli progetti del grande e piccolo schermo, è finito in tendenza sui social. Il perché? Beh, a quanto pare, circolano molte voci secondo cui sarebbe in trattative per diventare il prossimo Dottore in Doctor Who.

La fine del mandato di Jodie Whittaker nei panni della protagonista della serie britannica ha suscitato inevitabili speculazioni su chi assumerà il prossimo ruolo iconico. Insieme all'attrice, anche Chibnall abbandonerà l'amato show, passando il testimone a Russell T. Davies - che assumerà ancora una volta il ruolo di showrunner. Questo significa che sarà lui ad avere l'ultima parola sul casting del 14° Dottore.

Secondo un recente rapporto, Grant è in trattative per sostituire Whittaker. Sono state citate solo fonti televisive anonime e, con la mancanza di qualsiasi conferma ufficiale, tutto ciò è naturalmente da prendere con le pinze. Tuttavia, il rapporto ha suscitato una reazione significativa tra il pubblico, che ha invaso Twitter. 

Le reazioni alle voci sul casting di Grant non sono poi così gioiose. Molti fan sembrano felici dell'idea di Grant nei panni del Dottore, ma ci sono molti che spererebbero che lo spettacolo continuasse la sua pausa dalla sfilza di protagonisti maschili bianchi. Molti fan hanno colto l'occasione per mettere in dubbio le voci, riferendosi al fatto che l'attore era già stato precedentemente collegato al ruolo.

Non resta quindi che attendere notizie ufficiali da BBC!

Fonte: Screen Rant

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.