Doctor Who 13: lo Showrunner fornisce Aggiornamenti sulla Stagione inedita

Doctor Who 13: lo Showrunner fornisce Aggiornamenti sulla Stagione inedita

Scritto da:  - 

I fan di Doctor Who stanno aspettando con impazienza il ritorno dello show per la sua tredicesima stagione. Ma mentre attendono il ritorno del Capitano Jack Harkness nell'imminente speciale natalizio Revolution of the Daleks, la produzione del prossimo capitolo è iniziata solo a novembre e, a causa della pandemia, avrà un numero ridotto di episodi

Alcune foto dal set mostravano la produzione al lavoro sul nuovo lotto di episodi e accennavano al ritorno di un classico mostro di Doctor Who. Chris Chibnall ha recentemente scritto una nuova puntata della sua rubrica su Doctor Who Magazine, in cui offre un aggiornamento sul difficile processo di ripresa della nuova stagione di Doctor Who:
"Stiamo girando. Non credo che nessuno in qualsiasi team di produzione in questo momento affermerebbe che le nuove direttive sono facili. Realizzare qualsiasi show televisivo è diventato più impegnativo di quanto non sia mai stato. E questo prima di considerare i soliti extra di Doctor Who con mostri, acrobazie e clima gallese. L'equipaggio ha appena passato la settimana peggiore, in fatto di meteo - mentre scrivo queste parole (ed è martedì) penso che siano ancora fradici a causa della pioggia del venerdì precedente. È stato, e continuerà a essere per molti mesi a venire, un enorme sforzo di squadra. Per fortuna i nuovi episodi sono elettrizzanti. Pazzi, eccitanti, divertenti e spaventosi. E c'è il Dottore, c'è il TARDIS in posti nuovi. Solo vederlo solleva l'anima. Ci saranno nuove avventure. Il Dottore è tornato a salvare persone e mondi".

Lo showrunner ha anche commentato Revolution of the Daleks, che funge da ultimo episodio per due degli attuali companion del Dottore, Graham (Bradley Walsh) e Ryan (Tosin Cole):
“Questo è l'episodio finale per Tosin nei panni di Ryan e Brad nei panni di Graham. Oh, non mi piace scriverlo. Abbiamo girato il nostro ultimo giorno di riprese con loro a metà ottobre 2019. Eppure non penso che nessuno di noi possa credere che non siano più nello show. Stiamo ancora aspettando che si presentino. Quindi, grazie Tosin, grazie Brad. Sono stati tempi meravigliosi e pieni di risate. Doctor Who è stato fortunato ad avervi, avete reso lo spettacolo meraviglioso. Farete sempre parte della famiglia".

Nel caso in cui ve lo foste persi, potete dare un'occhiata al trailer dello speciale natalizio Revolution of the Daleks!

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.