Disney+ non offre più una Trial Gratuita per i nuovi Iscritti alla Piattaforma

Disney+ non offre più una Trial Gratuita per i nuovi Iscritti alla Piattaforma

Scritto da:  - 

I bei tempi della prova gratuita per Disney+ sono finiti: oltre otto mesi dopo che la Disney ha lanciato la propria piattaforma di streaming, House of Mouse sta negando ai consumatori la prova gratuita

Come con la maggior parte dei servizi simili, Disney+ aveva in precedenza un periodo di prova di sette giorni per i potenziali clienti, consentendo loro di provare il prodotto prima di pagare l'abbonamento mensile. Ora, Disney sta rimuovendo completamente l'accesso gratuito mentre la società continua ad evolvere il prodotto.

"Continuiamo a testare e valutare diversi marketing, offerte e promozioni per far crescere Disney+", ha dichiarato un portavoce della Disney. "Il servizio è stato impostato su una proposta di rapporto qualità-prezzo interessante che riteniamo offra una proposta di intrattenimento invitante".

I clienti dovranno ora pagare 6,99€ per il loro primo mese (o 69,99€ per un anno) per usufruire della piattaforma Disney+. In confronto, Netflix regna sovrano con una prova gratuita di un mese, mentre HBO Max dispone di una prova gratuita di sette giorni prima di addebitare agli utenti 14,99$ al mese.

È il cambiamento più radicale - se così si può chiamare - da quando Kevin Mayer ha lasciato l'azienda il mese scorso. Mayer, che è partito per assumere la posizione di CEO di TikTok, ha supervisionato la divisione direct-to-consumer della Disney, che include sia Disney+ che Hulu.
Mayer è stato sostituito da Rebecca Campbell.

"Kevin ha avuto un impatto straordinario sulla nostra azienda nel corso degli anni", ha dichiarato l'amministratore delegato della Disney Bob Chapek. "Avendo lavorato a fianco di Kevin per molti anni nel senior management team, gli sono enormemente grato per il suo supporto e la sua amicizia".

Mayer ha guidato il servizio attraverso un rapido lancio, che includeva un elenco di oltre 50 milioni di abbonati entro aprile di quest'anno. "Siamo davvero onorati che Disney+ sia sulla bocca di milioni di persone in tutto il mondo, e crediamo che ciò sia di buon auspicio per la nostra continua espansione in Europa occidentale, Giappone e in tutta l'America Latina entro la fine dell'anno".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.