Dark 3: Netflix pubblica il Trailer Ufficiale della Stagione che Chiude il Cerchio della Serie TV

Dark 3: Netflix pubblica il Trailer Ufficiale della Stagione che Chiude il Cerchio della Serie TV

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

"Non si tratta di quale epoca. Ma di quale mondo".

Il terzo ciclo, l'ultimo ciclo, della serie tedesca premiata e spiazzante, sta per iniziare il suo viaggio. Sta per finire, sta per arrivare l'Apocalisse: 27 giugno 2020.

"Tic, tac, tic, tac... il tempo ti è accanto, ovunque tu vada, lo porti dentro di te e lui fa lo stesso. Lui vede e sente tutto, tutto ciò che fai e ciò che dici".

Il nuovo trailer ufficiale di Dark, rilasciato da Netflix, svela verità fondamentali e indizi inediti sul ruolo dei viaggiatori del tempo, soprattutto sul personaggio di Martha, nel giorno in cui tutto ha avuto inizio. 

"Ti aiuterò a trovare l'origine, quella cosa che dà inizio a tutto. Nel tuo mondo e nel mio".

La serie tedesca che ha sorpreso e conquistato spettatori in tutto il mondo si prepara a scrivere la storia della serialità, regalando al pubblico il gran finale che, potrebbe confermare la vittoria assoluta della geniali menti di Baran bo Odar e Jantje Friese, oppure scrivere una delle cadute più rovinose e deludenti.

L'intenso trailer della terza stagione rivela la verità su Martha la viaggiatrice, quella che lo spettatore ha conosciuto nel finale della seconda stagione, colei che ha portato via Jonas ad un passo dalla ennesima catastrofe, dopo aver visto nei suoi occhi la tragedia.

Martha Nielsen, figlia di Ulrich, sorella di Magnus e Mikkel, ha rivelato l'esistenza di un mondo costruito sul doppelgänger (il doppio che cammina), che rischia di fare la stessa fine dell’altro, proprio per lo stesso motivo: l’inizio del terzo ciclo.

Nel mondo alternativo da dove Martha (la viaggiatrice) proviene, ci sono i medesimi legami. Le immagini del trailer però, mostrano un’altra versione di Jonas adulta, con in mano la lettera del padre, e quella che sembra essere Claudia nel covo di Adam, questo almeno è ciò che accade nel mondo di Jonas. I ruoli sembrano essere capovolti, o forse è solo una percezione di quello che succederà nella narrazione del terzo capitolo.

La chiave di tutto potrebbe non essere Jonas, ma qualcun'altro, forse Martha forse la stessa Claudia Tiedemann, così ambigua ed indecifrabile nella seconda stagione. I veri cattivi hanno uno scopo ben preciso: un comodo eterno ritorno per il controllo di tutto, il potere del tempo.

"Avevi promesso che c'era un modo per cambiare tutto..."

Ma se in realtà non ci fosse mai stato?

Nell'attesa infinita di questa terza stagione, vi riproponiamo questo articolo con gli ultimi aggiornamenti e vi lasciamo al trailer ufficiale:

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.