Cowboy Bebop: una star della Serie TV torna a parlare della Cancellazione

Cowboy Bebop: una star della Serie TV torna a parlare della Cancellazione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

A tre mesi circa dalla cancellazione della serie live-action TV Cowboy Bebop, dove ci sono state le reazioni del cast, la petizione dei fan contro una eventuale seconda stagione e la petizione per il sostegno di una nuova stagione, ha rotto il lungo silenzio il protagonista John Cho.

In una recente intervista, l'attore di origine coreana, ha espresso la sua amarezza per la cancellazione dello show:
"Ci ho investito molto della mia vita. Mi ero infortunato durante le riprese e così mi sono preso un anno di pausa a causa dell’intervento chirurgico e mi sono dedicato alla riabilitazione, sono tornato e ho le ho finite. Era come un’enorme montagna da scalare, guarendo da quella ferita. Di conseguenza, mi sentivo bene con me stesso. Abbiamo anche girato in Nuova Zelanda, quindi la mia famiglia si è trasferita lì. È stato un grande evento nella mia vita e all’improvviso è finito".

Cho, ha quindi svelato la sua reazione immediata alla notizia negativa:
"Sono rimasto scioccato e deluso. Ma sono stato molto felice delle reazioni dei fan. Avrei voluto contattare tutti e abbracciarli. Sono un po’ perplesso su come si possa entrare in contatto con persone che non conosci mentre svolgi il tuo lavoro, ma non metterò in dubbio di esserci riuscito. Lo apprezzerò e ne farò tesoro. Apprezzo molto il fatto che a qualcuno importi".

Basato sull'adattamento dell’anime originale del 1998 e sull'omonimo film d'animazione del 2001, la serie TV segue la storia ambientata nell’anno 2071, dove un gruppo di cacciatori di taglie insegue i ricercati attraverso il sistema solare sull'astronave Bebop.

Cowboy Bebop è stata ideata da Christopher Yost e vede come protagonisti John Cho, Mustafa Shakir, Daniella Pineda, Elena Satine e Alex Hassell

I dieci episodi che la compongono sono stati rilasciati su Netflix il 19 novembre, e sono stati criticati negativamente per la sceneggiatura, gli effetti speciali, il montaggio e le scene d'azione, ma sono stati elogiati per il cast.   

Fonte: The Hollywood Reporter

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.