Claws: Sospesa la Produzione dopo un Caso di Positività al COVID-19

Claws: Sospesa la Produzione dopo un Caso di Positività al COVID-19

Scritto da:  - 

Claws, la drama-comedy targata TNT ha ufficialmente interrotto le riprese della sua quarta e ultima stagione per i prossimi 14 giorni a causa di un membro del team, risultato positivo al COVID-19.

La diagnosi, pur essendo confermata come asintomatica (a seguito di test richiesti e tutt'ora in corso per i dipendenti delle produzioni Warner Bros.Tv), ha portato alla scelta cautelativa di sospensione le riprese per 14 giorni.

La produzione della quarta stagione era ben avviata a New Orleans quando tutta la produzione di Hollywood è stata interrotta nel mese di marzo a causa del Coronavirus. Le riprese dello show erano poi state avviate nuovamente di recente e, almeno teoricamente, dovrebbero concludersi a dicembre.

Dal suo lancio nel 2017, lo show ha ottenuto il plauso della critica e una fedele fanbase.

Claws segue le vicende di Desna Simms, interpretata da Niecy Nash (When They see Us), che, insieme al suo equipaggio di manicure del salone Nail Artisans of Manatee County, sale al potere nel mondo del crimine per reclamare la sua parte di denaro e rispetto.

La serie TV è prodotta da Rashida Jones, Will McCormack, Janine Sherman Barrois, il creatore è Eliot Laurence e gli showrunner Sharon Lee Watson ed Emily Silver.

Fonte: Deadline

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.