Ci sarà mai una 2° Stagione de La Regina di Scacchi? Per Anya Taylor-Joy: "Mai Dire Mai"

Ci sarà mai una 2° Stagione de La Regina di Scacchi? Per Anya Taylor-Joy: "Mai Dire Mai"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Nel finale di stagione del Saturday Night Live, l'attrice di Miami Anya Taylor-Joy, protagonista indiscussa della serie TV La Regina degli Scacchi, nonché vincitrice di un Golden Globe come miglior attrice in una mini-serie, si è detta aperta alla possibilità di calarsi, ancora una volta, nei panni della geniale ed introversa scacchista Beth Armon.

Dopo la chiusura in questo senso del creatore e regista Scott Frank, chiaro nel suo commento di non vedere una seconda stagione, Anya Taylor-Joy ha voluto dare una propria, personale replica. L'attrice improvvisando una scenetta afferra il cellulare e dice:
"Ehi Netflix, ho la nostra seconda stagione".

Inoltre, l'attrice aveva già espresso il suo entusiasmo in una recente intervista a Elle Usa, vagheggiando di un futuro lontano e potenziale in cui affermava che quando Frank a quarant'anni la contatterà di nuovo le chiederà:
"Anya come vedi tutto questo? Vorresti tornare nuovamente lì?".

Continuando nell'intervista Anya Taylor-Joy, aveva inoltre parlato di una storyline in cui vedrebbe Beth andare in Russia con Benny, come se avesse "una sua fase Bowie".

La regina degli Scacchi è stato concepita come una serie limitata e il suo enorme successo ha suscitato discussioni su un potenziale seguito. Ma non ci sono prove concrete che un sequel potrebbe esserci, eppure la star protagonista continua a mantenere viva la speranza dei fan quando ha anche detto, dopo la sua vittoria ai Golden Globes, "mai dire mai".

La serie TV è disponibile sulla piattaforma Netflix

Vi invitiamo a leggere la nostra recensione senza spoiler!

Fonte: Deadline

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.