Castle: Stana Katic torna a parlare dell'inaspettato Licenziamento di ABC

Castle: Stana Katic torna a parlare dell'inaspettato Licenziamento di ABC

Scritto da:  - 

Castle è una serie TV prodotta dalla ABC, che ha stregato gli spettatori per otto stagioni miscelando sapientemente vari generi fra cui il poliziesco e la commedia sentimentale: uno dei punti di forza era sicuramente l'intesa che si respirava fra i due protagonisti, lo scrittore Richard Castle (Nathan Fillion di Firefly) e l'agente Kate Beckett (Stana Katic, vista anche in Absentia).

Proprio l'attrice è tornata a parlare della questione un po' spinosa relativa al suo improvviso licenziamento avvenuto nel 2016, seguito poco tempo dopo dalla chiusura dello show.

All'epoca la notizia colse impreparata anche la stessa Katic e l'emittente non ha mai dato una spiegazione precisa relativa alla decisione, anche se alcuni rumours, mai confermati, parlarono di scelte di budget.

In una recente intervista la donna ha riferito di ritenersi grata per aver partecipato ad un progetto che ha saputo appassionare tanti spettatori, ma in seguito ha aggiunto che la questione relativa al brusco abbandono dalla serie l'ha lasciata confusa e ferita.

Se non altro almeno i fan dello show sono rimasti accontentati dal finale che ha chiuso per bene la storia fra i due protagonisti.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.