Alias
Santa Clarita Diet
Hill House
Crusoe
The Listener
Skins
American Horror Story
The O.C.
Friends
Sex and the City
Roswell, New Mexico
Downton Abbey
Barry
E.R. - Medici in Prima Linea
Electric Dreams

Old But Serial: Walker Texas Ranger e il mito di Chuck Norris

Old But Serial: Walker Texas Ranger e il mito di Chuck Norris

Scritto da:  - 

Walker Texas Ranger è una delle serie TV più iconiche degli anni '90, e sin dal suo debutto nel 1993 è riuscita ad entrare prepotentemente con un calcio rotante nelle case e nel cuore delle persone di circa 100 paesi in tutto il Mondo.

La riconoscibilità di Cordell Walker, il ranger più cazzuto del mondo, va di pari passo con il mito dell'uomo che lo interpreta, Chuck Norris. Possiamo dire, infatti, che mentre in qualsiasi altra produzione in cui ha partecipato l'attore, alla fine ci ricordiamo del personaggio solo come "Chuck Norris che fa cose", al contrario in questa serie identifichiamo il personaggio come "Walker, il ranger che con un calcio rotante li polverizza tutti", tenendo testa a Chuck Norris stesso.

Old But Serial: Walker Texas Ranger ed il mito di Chuck Norris

Già soltanto ascoltando la sigla di apertura dello show, respiriamo quell'aria leggendaria, percepiamo quella sensazione di potenza, che danno la giusta carica per seguire la puntata:

Solo quello sguardo intenso di Walker con un green screen di bassissima qualità ad inizio sigla, e la minacciosa voce di Chuck che canta il motivetto, bastano per decretarla la miglior sigla di serie TV mai vista.

La trama

Potremmo riassumere la trama di ogni episodio (circa 200 episodi suddivisi in 9 stagioni) dicendo che c'è Walker, un ranger di Austin, che insieme al suo fidato collega Trivette (Clarence Gilyard), mazzulano dall'inizio alla fine i mascalzoni che incontrano dal sud al nord degli States. Ed in effetti è così!

Gli episodi non hanno trame profonde, ma sono avvincenti ed intrattenenti, con un occhio ad alcuni valori importanti come l'importanza dei legami, amicizia ecc.

In ogni puntata la lotta al crimine dei due rangers ha sviluppi più o meno simili, con un finale ad alta tensione dove la situazione sembra complicarsi, ma grazie alle abilità nelle arti marziali dei nostri, i cattivi finiscono per perire e via tutti a festeggiare.

In Italia la serie ha avuto diverse programmazioni, passando da un'emittente all'altra, dal pomeriggio alla sera, ma mantenendo sempre quel gruppo di fedelissimi misti a spettatori occasionali che trovavano in "Walker Texas Ranger" un posto sicuro nel quale poter staccare un attimo la spina guardando un programma televisivo con leggerezza, ma divertendosi grazie all'altissima componente action che contraddistingueva lo show.

Un programma mitico, come Chuck Norris, che pur non essendo di una qualità eccelsa ha saputo, a modo suo, catturare l'attenzione ed essere a tal punto longevo e difficilmente replicabile, nonostante le recenti voci sull'arrivo di un reboot della serie con protagonista Jared Padalecki (Supernatural), pronto a vestire i panni del ranger Cordell Walker.

Old But Serial: Walker Texas Ranger ed il mito di Chuck Norris

L’impresa non è da poco proprio perché Chuck è rimasto nell’immaginario collettivo come il volto del ranger, ma, dalle notizie che abbiamo, troveremo un nuovo Walker, vedovo e con due figli da allevare, tornato a casa dopo una lunga missione sotto copertura, ed una volta tornato ad a Austin, Cordell scopre che il suo lavoro non è affatto terminato e comincia a indagare in coppia con un nuovissimo partner: una delle poche ranger donna della storia

Chissà se questa sia una buona mossa da parte di CBS TV Studios, e se il buon vecchio Chuck sia contento della cosa, ma noi una chance vorremmo comunque dargliela.

Ovviamente fateci sapere come al solito la vostra, e se avete mai visto Walker Texas Ranger, noi intanto ci risentiamo tra due settimane con il prossimo Old But Serial, la serie più nostalgica di Mad For Series!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  

Ti consigliamo anche...

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.