Leonardo: Trama, Cast, Data e Trailer della nuova Serie TV Italiana presto in onda su Rai 1

Leonardo: Trama, Cast, Data e Trailer della nuova Serie TV Italiana presto in onda su Rai 1

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

"Quando camminerete sulla terra dopo aver volato, guarderete il cielo perché là siete stati e là vorrete tornare".

I tre grandi canali Rai (Italia), France Tv (Francia) e Zdf (Germania) hanno formato un’alleanza allo scopo di produrre nuovi programmi di grande qualità di origine tutta europea. Tra i progetti messi in repertorio spicca la serie TV Leonardo.

Trama e Cast

L'obiettivo della narrazione dello show italo-tedesco-francese è quello di fornire una versione originale del genio del Rinascimento e svelarne i misteri e i segreti, in modo da raccontare le sue conquiste in diversi campi, non solo artistici. 

Ambientata in Italia alla fine del 1400, la serie TV svela l’identità di uno dei personaggi più affascinanti ed enigmatici della storia. Un uomo il cui genio e il cui lavoro è conosciuto a livello globale e il cui vero carattere rimane ancora un segreto.

Figlio illegittimo di Piero da Vinci (Robin Renucci), notaio toscano, dopo un'infanzia trascorsa nello studio instancabile delle più svariate discipline, quali arte, scienza e tecnologia, all'età di vent'anni Leonardo (Aidan Turner) entra nella bottega di Andrea del Verrocchio (Giancarlo Giannini), dove conoscerà la sua musa: Caterina da Cremona (Matilda De Angelis). A seguito di una delusione parte per Milano, centro di arte e cultura, dove incontrerà il suo mecenate Ludovico Sforza (James D’Arcy), che diverrà poi suo antagonista. Accusato di omicidio, Leonardo si troverà a fare i conti con Stefano Giraldi (Freddie Highmore), al quale sarà affidata la conduzione delle indagini.

Oltre alle star Aidan Turner (Poldark) e Freddie Highmore (The Good Doctor e Bates Motel) ci sarà un cast misto con: Carlos Cuevas, Antonio De Matteo, Miriam Dalmazio, Kit Clarke, Freddy Drabble, Claudio Castrogiovanni, Josafat Vagni, Maria Vera Ratti.

Produzione, curiosità e data di uscita

Ideata dallo scrittore Stephen Thompson (Sherlock) e da Frank Spotnitz (The Man in the High Castle) e firmata Rai Fiction e Lux Vide, nonostante lo stop di questa primavera causa della pandemia, è riuscita miracolosamente a terminare le riprese, ma l’emergenza sanitaria, oltre allo stop dell’attività di riprese, avrebbe determinato anche un ripensamento sulla gestione delle scene e delle comparse.

La serie TV Leonardo, composta da otto episodi, è stata girata in cinquanta località in tutta Italia e, dopo la fine della stagione conclusiva della terza stagione de I Medicisi pone in qualche modo come filo conduttore. Infatti nella terza e ultima stagione della famosa famiglia di Firenzeil personaggio di Leonardo appare in qualche scena del primo e del secondo episodio, attirando infatti la curiosità di Lorenzo il Magnifico.

Inoltre sono molteplici le domande a cui la serie TV si propone di trovare risposta: qual è il punto di partenza che fa smuovere l’immaginazione senza limiti di Leonardo da Vinci? Qual è la causa delle sue più grandi sofferenze?

Ogni episodio ha una struttura precisa che si ripete, e in cui si narra la componente umana dietro l'opera. In questo modo lo spettatore si può avvicinare al segreto dell’anima di Leonardo da Vinci e della creazione stessa.

In un’intervista rilasciata a Variety, Frank Spotnitz, rivela che l’obiettivo che si erano prefissati per la scrittura, non era solo quello di mettere in evidenza la genialità di Leonardo, ma mostrare veramente come mai lo è stato, far capire al pubblico cosa lo ha reso così brillante e imprescindibile per i secoli a venire.

Leonardo andrà in onda su Rai1 a partire da lunedì 15 marzo.

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.