Gotham: Recensione della Serie TV Fox basata sui Personaggi del Franchise di Batman

Gotham: Recensione della Serie TV Fox basata sui Personaggi del Franchise di Batman

Scritto da:  - 

Batman è senza dubbio uno dei supereroi più iconici e più interessanti del panorama fumettistico: creato nel 1939 da Bob Kane e Bill Finger, ha saputo da subito conquistare il cuore di milioni di fan.
Tantissimi sono gli autori che nel corso degli anni si sono cimentati con le sue storie, affascinati non solo dalla sua figura, ma anche dal ricco comparto di villain così sfaccettati e ben caratterizzati.
Anche il cinema non è rimasto indifferente e numerose sono state le trasposizioni da parte di registi del calibro di Tim Burton e Christopher Nolan.
Per quanto riguarda invece il panorama seriale, celebre è lo show con Adam West degli anni 60, forse un po' troppo sopra le righe, ma entrato di prepotenza nell'immaginario collettivo.

Nel 2014 Bruno Heller produce la serie tv Gotham, andata in onda per cinque stagioni, che racconta le origini dei personaggi che popolano le storie di Batman. Una sorta di prequel ch avrebbe mostrato le vicissitudini e tutti gli eventi che avrebbero segnato i protagonisti, portandoli ad assumere l'identità di eroi o di villain.
Le premesse erano estremamente interessanti, ma il loro sviluppo purtroppo non è stato dei migliori.

Gotham: Recensione della Serie TV Fox basata sui Personaggi del Franchise di Batman

Lo show, partendo dalla celebre scena dell'omicidio dei coniugi Wayne, ruota intorno alle vicende di un gruppo di personaggi: il piccolo Bruce Wayne, sempre seguito dal fido maggiordomo Alfred, la nuova recluta della polizia James Gordon, con la fidanzata Barbara Kean e il partner Harvey Bullock, e i futuri antagonisti Selina Kyle (Catwoman), Oswald Cobblepot (Pinguino) e Edward Nygma (l'Enigmista). Nel corso degli episodi faranno la loro comparsa anche tantissimi altri comprimari dell'universo di Batman.

La serie presenta delle tinte dark e mistery, volendo mostrare la corruzione e il degrado che albergano nella città di Gotham e in questo aiuta molto anche la fotografia, con riprese quasi prettamente notturne e quelle "mattutine" sempre nuvolose e raramente solari. Questo alone oscuro che abbraccia tutta la serie, benché sempre presente, viene leggermente stemperato andando avanti con le stagioni.

Gotham: Recensione della Serie TV Fox basata sui Personaggi del Franchise di Batman

La sceneggiatura e la scrittura dei protagonisti è estremamente altalenante e nel corso degli episodi si nota un certo calo di idee: alcune storyline cucite sui personaggi principali sembrano quasi forzate o in altri casi dei semplici riempitivi, in altre situazioni si ha quasi l'impressione  che siano i character secondari a reggere la baracca (es. Jerome Valeska).
In tutto questo il protagonista che ne esce peggio è il Pinguino: nelle prime stagioni lo vediamo, fra intrighi e doppi giochi, tentare di risalire la vetta della criminalità organizzata e, una volta arrivato in cima, viene trasformato nella parodia di se stesso, ai limiti del macchiettistico.

Benché i fan dei fumetti originali potrebbero rimanere delusi dall'adattamento effettuato, lo show, al netto dei difetti, risulta godibile e si lascia guardare senza annoiare.

Gotham è una serie che nasce con delle premesse davvero interessanti, che però, nel corso delle stagioni, non sono state sviluppate efficacemente. 

Alcuni personaggi, a confronto con la controparte cartacea, potevano essere valorizzati e gestiti meglio. Lo show rimane comunque un prodotto apprezzabile e d'intrattenimento.

madforseries.it

3,0
su 5,0

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.