Cinque Personaggi delle Serie TV che abbiamo veramente Odiato

Cinque Personaggi delle Serie TV che abbiamo veramente Odiato

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Che si parli di film o serie TV la presenza della figura del cattivo, che si distingue dal semplice antagonista per la sua natura malvagia, è spesso inevitabile per la completezza della trama. Esso non risulta necessariamente odioso perché magari, nel finale, si pente delle azioni commesse. 

Di solito non si odia un personaggio così tanto, se si trova qualche tratto affascinante. Al contrario, con un personaggio che disprezzi con tutto te stesso, non c'è assolutamente nulla che ti piaccia, nemmeno se lo cerchi. 

Questo però varia da persona a persona: ciò che potrei considerare una qualità che riscatta sufficientemente un personaggio, potrebbe essere qualcosa che per voi è la peggiore caratteristica. Inoltre, potrei trovare un personaggio spregevole quando a qualcun altro piace per un motivo particolare.

Un alto livello di intelligenza può essere interessante in un personaggio come Sherlock Holmes, ma può rivelarsi quasi fastidioso in un cattivo. Gli showrunner ne sono consapevoli, per questo scelgono un particolare mix di peculiarità per costruire un personaggio cercando di ottenere una reazione dagli spettatori.

Penso che questo potrebbe essere il motivo per cui odi Joffrey (di cui ovviamente parleremo in modo approfondito a breve) ma ti piace il Moriarty: Joffrey è petulante, sporco, sadico, cattivo. Moriarty, d'altra parte, è intelligente, a volte divertente. Completa Sherlock e lo bilancia. 

Il fatto che ognuno di noi vorrebbe prendere a schiaffi per un tempo indeterminato un qualsivoglia personaggio è sicuramente merito della grande interpretazione e delle enormi doti recitative degli attori interpreti. Quindi, di seguito, vi elencherò e vi spiegherò i motivi che mi hanno portata a odiare questi grandi cattivi delle serie TV.

1. Vee - Orange is the New Black

Il personaggio che tutti i fan di Orange is the New Black hanno odiato è sicuramente Yvonne "Vee" Parker, la quale si alternava tra la manipolazione di Taystee e la rivalità con Red...E a volte entrambi allo stesso tempo! È spietata, fredda e, in poche parole, simpatica come un pugno sul fianco. Potrebbe essere un personaggio interessante da guardare, ma alla fine mi rendo conto che sia stata semplicemente una sociopatica. La vita e la morte di Yvonne Parker, ha avuto un grande impatto sul carcere di Litchfield e sulle detenute. Chi non ha esultato quando Rosa ha deviato dalla strada per investire Vee con il furgone della prigione? Il suo regno, durato solo una stagione (e meno male), ha quasi distrutto le ragazze del Dormitorio B (ovvero il Ghetto), inclusa la grande amicizia tra Poussey e la "figlia adottiva" di Vee, Taystee. Ho trovato qualche motivo per non odiarla? Direi proprio di no, e ammetto di non aver nemmeno voluto cercare un pretesto per tornare indietro sui miei passi!

Cinque Personaggi delle Serie TV che abbiamo veramente Odiato

2. Carl Grimes - The Walking Dead

Quando guardiamo in faccia Carl (e i suoi capelli, ammettetelo) non possiamo non realizzare che esso sia il ragazzino più odiato di qualsiasi altra serie TV esistente. Sin dalle prime stagioni Carl è stato un personaggio infantile, in costante ricerca di attenzioni, prima di Shane, poi del padre. Fin qui è tutto più o meno nella norma, chi non vorrebbe l'approvazione del padre in un mondo post apocalittico dominato da zombie?
Ma no, Carl non si ferma qui: come se ciò non bastasse, non ci fa mancare i motivi per odiarlo e volerlo appendere come un sacco da boxe. Il ragazzino, infatti, vuole ad ogni costo dimostrare di essere all'altezza della situazione impugnando una pistola più grande di lui, risultando a dir poco ridicolo e irritante. Come i fan di The Walking Dead sapranno, oltre ai fatti di cui sopra, Carl commette azioni ben più gravi e odiose col proseguire delle stagioni, in cui arriva a farsi fare anche un bel lavaggio del cervello dal cattivo di turno. 

Cinque Personaggi delle Serie TV che abbiamo veramente Odiato

3. Skyler - Breaking Bad

Lo so, su Skyler ci si potrebbe scrivere un libro. Il fatto che quasi la totalità degli spettatori di Breaking Bad abbia odiato la moglie di Walter White è una testimonianza di quanto sia stata grandiosa sia la sceneggiatura, sia l'interpretazione di Anna Gunn. Il ruolo di Skyler, nella serie, era quello di mettersi in mezzo e di rimanere incinta. Diciamocelo, è un ruolo ingrato e la Gunn è riuscita nell'intento: farci desiderare immensamente di tirare colpi allo schermo ogni volta che entrava in scena.

Skyler è stata una sorta di ostacolo contro il quale Walter ha dovuto agire e a noi piace Walt, quindi odiamo questi ostacoli. Gilligan ci ha raccontato la storia dal punto di vista di Heisenberg, facendoci capire perché sia entrato in quel giro di affari, quindi quando Skyler ha iniziato a dare di matto non abbiamo potuto far altro che detestarla.

Sì, posso dire di aver odiato il personaggio di Anna Gunn e, di conseguenza, penso che sia un'attrice assolutamente incredibile. Se uno spettatore ama o meno un personaggio, significa che l'attore sta facendo un lavoro fantastico!

Cinque Personaggi delle Serie TV che abbiamo veramente Odiato

4. Joffrey Baratheron - Game of Thrones

Game of Thrones potrebbe essere uno dei migliori programmi televisivi di tutti i tempi. Lo show HBO ha introdotto gli spettatori a un personaggio che i fan della saga letteraria di George R.R. Martin conoscevano già da Cronache del ghiaccio e del fuoco. I lettori sapevano da anni chi era una piccola carogna schifosa: Joffrey Baratheon.

Per quale motivo è così odiato Joffrey? Mentre molti malvagi di Game of Thrones sono ripugnanti, di solito c'è un senso di competenza e gloria su di loro. Cersei Lannister, la madre di Joffrey, è malvagia, ma è anche un personaggio completamente sviluppato. Lei possiede l'umanità e la sua abilità nel complottare la rende un personaggio affascinante e, soprattutto, è motivata. Ha un obiettivo.

In effetti, molti dei personaggi hanno un obiettivo per cui stanno lavorando. Pace nel regno, per Tywin Lannister. Un'occasione per combattere, per la Montagna. Cavolo, persino Ramsey Bolton ha degli obiettivi e, nonostante sia odiato anche lui, non trasmette lo stesso fastidio per la sua esistenza che tutti provano per il Re del Trono di Spade.

Ecco, ciò che rende ripugnante Joffrey è la mancanza di uno scopo. Non ha altro obiettivo se non quello di fare ciò che vuole. È un bambino viziato che ama lo spargimento di sangue, incita il conflitto e non fa altro che rovinare la vita dei personaggi che il pubblico ama.

Di gran lunga la sua azione peggiore è stata l'uccisione di Ned Stark, aggiungendo conflitti a una situazione che era già stata risolta. Insomma, anche Cersei vide che la miglior decisione sarebbe stata non ucciderlo ma mandarlo alla Barriera, dove avrebbe potuto passare il resto della serie a caccia di giganti e White Walkers con Jon Snow.

Ma soprattutto, Joffrey è anche incompetente. Dato il suo titolo di Re, pensa di poter fare qualsiasi cosa, e si lamenta come un bambino petulante per tutto il tempo. Non c'è grazia, né gloria per lui...E, sempre grazie al suo status, è circondato da villain molto più competenti, portando lo spettatore a soffrire nel vederlo rimanere intatto per tre stagioni dello spettacolo! Ecco perché Joffrey è uno dei migliori cattivi in Game of Thrones, ed ecco perché vuoi vedere questo bastardo morire. Perché è cattivo.

Cinque Personaggi delle Serie TV che abbiamo veramente Odiato

5. Arturo Roman - La Casa di Carta

L'unica cosa per cui ringrazio questo personaggio è il fiume di meme esilaranti che gli spettatori de La Casa di Carta fanno su di lui.
Arturito lo conosciamo fin dall'inizio, è un personaggio totalmente perso in se stesso quanto codardo e vedere che la banda lo tratti quasi sempre con troppa indulgenza non fa altro che aumentare l'odio nei suoi confronti.

Il personaggio di Enrique Arce è stato orribile già dal primo episodio: tradisce la moglie, vuole che la sua amante incinta si sbarazzi del bambino riempiendola di mazzate, cerca costantemente di fare l'eroe e poi, nella quarta parte dello show, è passato a drogare e molestare alcuni ostaggi.

La gente lo odia così tanto che su Instagram, alla ricerca dell'hashtag #Arturito, escono fuori miriadi di meme che dimostrano il fatto che sia il personaggio meno gradito di tutta la serie!

Cinque Personaggi delle Serie TV che abbiamo veramente Odiato
Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.