Vedremo Nairobi ne La Casa di Carta 5? Il Commento di Alba Flores

Vedremo Nairobi ne La Casa di Carta 5? Il Commento di Alba Flores

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Se non hai ancora ultimato la visione della quarta parte de La Casa di Carta, non ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo. 

La quarta stagione della serie spagnola ci ha lasciato momenti memorabili, ma anche momenti molto tristi come la perdita di Nairobi, l'amato personaggio interpretato da Alba Flores. “È stato un finale crudele ma necessario. Da quando ho dovuto girarlo, l'ho vissuto in modo diverso. Ma se lo guardo da lontano, mi travolge. È stato difficile ma è servito a dire qualcosa che ha a che fare con l'ingiustizia”, ricorda l'attrice.

Ma per la squadra guidata da Álex Pina, tutto è possibile. Del resto, non è la prima volta che riportano sullo schermo un personaggio deceduto. Come sicuramente ricorderete, è già successo con Berlino (Pedro Alonso), ad esempio, quindi perché non viaggiare nel passato di Nairobi: “Non sarei sorpresa. La Casa di Carta lo ha fatto con diversi personaggi, come Oslo. Quindi non sarebbe nulla di strano", ha dichiarato la Flores della quinta parte le cui riprese dovrebbero iniziare nelle prossime settimane.

Pur vivendo trame così drammatiche, come quella de La Casa di Carta o di Vis a Vis: El Oasis, Alba assicura che non le manca la commedia:
"In Vis a Vis e La Casa di Carta ho esplorato tutti i generi...Persino la tragedia greca! Ricordo un giorno in cui Pedro Alonso [Berlino] e io stavamo progettando una scena come Antigone e Creonte. E in Vis a Vis ci sono stati momenti di commedia, ma per ora non sono così interessata al genere come sono interessata alla storia che viene raccontata”.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.