Una Mamma per Amica: Scott Patterson parla del suo nuovo Podcast sulla Storica Serie TV

Una Mamma per Amica: Scott Patterson parla del suo nuovo Podcast sulla Storica Serie TV

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

I am all in.
Si chiama così il podcast che terrà Scott Patterson, celebre per aver interpretato l'iconico Luke Danes nella serie Gilmore Girls.
Ai fan più attenti non sarà sfuggita la citazione di uno dei momenti più belli di tutta la storica serie TV, durante il primo vero appuntamento con Lorelai.

In una recente intervista, Patterson parla di questo progetto, nel quale andrà ad approfondire tutti i più importanti episodi di Una Mamma per Amica, compresi i quattro del revival di Netflix

Riguardo al titolo, Scott afferma: "Volevo scegliere qualcosa che andasse dritto al cuore dei fan, per quanto riguarda il personaggio. E che si riferisse anche al loro impegno nei confronti dello show. Perché loro sono stati 'all in' sin dall'inizio".

I membri iconici del cast saranno ospiti delle puntate del podcast, per ora lui stesso ha confermato la presenza di Yanic Truesdale (che interpreta Michel Gerard) e di Sally Struthers (Babette) e Rose Abdoo (Gypsy), ma ovviamente sono tutti invitati a partecipare a questo viaggio nella memoria, compatibilmente con le loro agende. 

Scott inevitabilmente dovrà andare a ripensare a tutti i momenti più memorabili della sua relazione con Lorelai (interpretata da Lauren Graham, ora sul set di Lo Straordinario Mondo di Zoey), tra i quali il loro primo bacio:
"C'è stata solo una volta in cui ero davvero nervoso sul set, quando ci stavamo preparando al nostro primo bacio. Perché sia Lorelai che io volevamo farlo nel modo giusto. Ci sono così tante trappole in cui poter cadere in una situazione come quella, dal punto di vista recitativo: puoi rendere la scena un po' troppo o troppo poco. Quindi l'ansia per entrambi era: 'Oddio, spero di farlo nel modo corretto, di non avvicinarmi troppo in fretta o di non baciarla troppo rudemente'. Dopo di che, non ti resta che affidarti alla tua preparazione e ai tuoi istinti: 'Come ti senti rispetto a questa persona. Cosa sente Luke per lei? E come agirebbe in questo momento?'. E ora sono molto orgoglioso di come sia riuscita la scena. Penso avesse intensità ma allo stesso tempo fosse un momento delicato e tenero".

Una Mamma per Amica: Scott Patterson parla del suo Nuovo Podcast sulla Storia Serie TV

Inoltre, non vede l'ora di discutere delle scene condivise con il nipote Jess Mariano, interpretato da Milo Ventimiglia (ora impegnato con This Is Us). In particolare, si concentra su due particolari momenti indimenticabili per tutti i fan:
"Mi piace troppo l'episodio in cui spingo Milo nel lago e quello in cui prendo colpisco il muro con una mazza e dico a Jess: 'Questa è la tua stanza. Finisci tu'. Mi sono davvero divertito a girare quelle scene perché finalmente c'era qualcosa di fisico da fare anziché sputare un milione di parole al secondo!".

Essendo sempre nell'aria la possibilità di un ritorno con dei nuovi episodi, magari con una struttura simile al revival fatto di recente su Netflix, ovviamente Scott si è inevitabilmente anche pronunciato sul punto, affermando di avere idee precise sul suo personaggio:
"Mi piacerebbe che il personaggio di Luke esplorasse la relazione con suo padre, perchè nessuno sa nulla di lui. E sai, ovviamente io ho dovuto studiarci su, e a riguardo ho i miei pensieri e le mie opinioni. Però penso che darebbe profondità e dimensione al personaggio, è qualcosa che avrei sempre voluto fare, parlare di sua madre e di suo padre. E quindi questa sarebbe la mia richiesta numero uno per gli sceneggiatori".

A voi piacerebbe rivedere Luke, Lorelai, Rory, Jess e tutti gli altri in nuovi episodi? O pensate che la serie abbia avuto un degno finale e che non ci sia spazio per andare oltre?
Intanto, se volete, potete rivedere tutte le stagioni, compresi i 4 episodi di A Year in the Life, su Netflix!

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.