Titans: nella Seconda Stagione arriva il famigerato Deathstroke

Titans: nella Seconda Stagione arriva il famigerato Deathstroke

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo la conferma della seconda stagione e, dopo mesi di attesa, è finalmente arrivato l'annuncio ufficiale: Deathstroke sarà il Villain della seconda stagione di Titans

La serie, è approdata sui piccoli schermi dallo scorso settembre, raccogliendo consensi da ogni parte del mondo in brevissimo tempo. In essa, ci vengono presentate le avventure di Robin (Brenton Thwaites), Starfire (Anna Diop) , Raven (Teagan Croft) e Beast Boy (Ryan Potter) che si uniscono a formare "I Titani" per difendere i quartieri da pericolose minacce.

Titans: nella seconda stagione arriva il famigerato Deathstroke

Il famigerato assassino e arcinemico dei giovani eroi dell'universo DC Comics, Deathstroke, sarà interpretato nientemeno che da Esai Morales (Mr.Castillo in How To Get Away With Murder). Il famoso attore di origine portoricane è ormai volto noto delle serie tv, tra cui Criminal Minds e più recentemente in Ozark

Conosciuto per essere uno degli assassini più letali dell'intero universo DC, Slade Wilson (Deathstroke) è un soldato altamente addestrato, che viene potenziato fino a livelli sovraumani dal governo. Slade ha combattuto diversi eroi del mondo dei fumetti, inseguendo un percorso in direzione dell'oscurità con alla base la vendetta. 

Titans: nella seconda stagione arriva il famigerato Deathstroke

La figura di questo villain è molto apprezzata dai lettori e, una delle motivazioni, sembra essere quella legata alla sua duplice natura: quella di marito e padre per la sua famiglia e, quella di pericoloso mercenario agli occhi del mondo. Egli infatti, vende i suoi servigi al miglior offerente, senza mai arrendersi e senza mai mancare un obiettivo.

Deathstroke ha avuto diversi volti nella storia del cinema e delle serie tv. Tra di essi, ricordiamo il volto di Michael Hogan in Smallville, Manu Bennett in Arrow e Joe Manganiello nel film Justice League. 

Come sempre vi invitiamo a dire la vostra sulla nostra pagina Facebook e, per ogni altra info, vi rimandiamo alla relativa scheda.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.