The Testaments: i progetti per Zia Lydia nel Sequel di The Handmaid's Tale

The Testaments: i progetti per Zia Lydia nel Sequel di The Handmaid's Tale

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Senza dubbio è uno dei personaggi più interessanti di The Handmaid's Tale: Zia Lydia, interpretata straordinariamente dalla vincitrice di Emmy Ann Dowd.

Nel sequel della serie TV The Testaments, anch'esso adattamento di un romanzo di Margaret Atwood, Zia Lydia avrà un ruolo estremamente importante, ed è la stessa attrice a parlarne: "Lydia sta cambiando in tanti modi, e sono tutti potenti".

Ovviamente non ha potuto dare molti dettagli ma ha definito il romanzo fantastico e brillante:
"Ho ascoltato l'audiolibro, che ho amato, e non vedo l'ora di iniziare. Si svolge quindici anni dopo la fine di The Handmaid's Tale. Per chi non avesse ancora letto, rimane criptico".

Dowd ha anche raccontato il suo particolare punto di vista, nell'interpretare un ruolo così complicato:
"Immagini stare in quel mondo? No, impazziresti. Quando le scene sono particolarmente emozionanti o impegnative, ti rimangono dentro, finché non le lasci piano piano andare via. Ma non ce le portiamo a casa perché, alla fine le conseguenze non tornano a casa con noi".

Siete curiosi di vedere il sequel di The Handmaid's Tale? E avete letto il romanzo?
Nel caso in cui ve le siate perse, qui potete trovare la nostra recensione degli episodi.

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.