The Morning Show: Jennifer Aniston parla della Serie TV Apple e dell'Enorme Impatto Emotivo che ha avuto su di Lei

The Morning Show: Jennifer Aniston parla della Serie TV Apple e dell'Enorme Impatto Emotivo che ha avuto su di Lei

Scritto da:  - 

La famosa attrice Jennifer Aniston, protagonista del sorprendente The Morning Show firmato Apple TV+, ha di recente rilasciato un'intervista al Los Angeles Times riguardo alla sua esperienza come volto della protagonista Alex Levy. 

Dopo i numerosi commenti positivi di critica e appassionati che si sono susseguiti al finale della prima stagione, la Aniston ha raccontato ai giornalisti che vestire i panni di una presentatrice incapace di sopportare la notorietà e l'oppressione dei media è stata per lei un'esperienza liberatoria, aggiungendo che lo show rappresenta per lei l'equivalente di venti anni di terapia: dopo aver letto ogni scena, l'interprete si è sentita sempre più sollevata paragonandovi la sua vita reale - in cui non sono mancati di momenti assolutamente simili a quelli del personaggio, ricchi di crisi di nervi nei momenti di solitudine - e osservandola dall'esterno, sfruttando così il suo ruolo di attrice per togliersi "qualche grosso peso dalle spalle".

La sua bravura nel fondere il suo personale vissuto con il ruolo di protagonista della serie ha contribuito notevolmente sorprendere il pubblico televisivo, che si è dimostrato subito coinvolto dalla sua prova tanto quanto i critici: l'attrice è infatti stata candidata agli Emmy grazie alla sua prestazione convincente, e durante la cerimonia ufficiale che si svolgerà il 20 settembre 2020 potrebbe portare a casa il premio coronando così un 2020 intenso quanto catartico. 

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.