The Mandalorian: Pedro Pascal rivela la più Grande Sfida nel girare la Serie TV

The Mandalorian: Pedro Pascal rivela la più Grande Sfida nel girare la Serie TV

Scritto da:  - 

La connessione umana è vitale, soprattutto in questo 2020 e particolarmente per Pedro Pascal. Quindi è ironico che il successo di più alto profilo del quarantacinquenne attore, fino ad oggi, sia stato lavorare con un adorabile pupazzo all'interno di un elmo cromato che notoriamente non può togliere. 

In una intervista, l'attore cileno parla così della serie TV The Mandalorian e della sua esperienza sul set:
"È per questo che ho scelto di lavorare in questa serie TV. Egoisticamente, sapevo che Baby Yoda, molto probabilmente, avrebbe fatto innamorare le persone dello show".

Pedro Pascal sembra avere un occhio particolare per la scelta di progetti interessanti per la sua carriera, dai procedurali di rete popolari come The Good Wife, The Mentalist e Law & Order ai ruoli di successo come l'affascinante Oberyn Martell di Game of Thrones e, subito dopo, l'agente della DEA Javier Peña in Narcos di Netflix. Ma è lo stoico cacciatore di taglie che protegge un bambino che mangia uova di rana a renderlo un nome noto. 

La nuova stagione di The Mandalorian segue il mandaloriano che viaggia nella galassia alla ricerca di altri mandaloriani, per chiedere aiuto e trovare i simili di Baby Yoda. 

Interpretare il personaggio Din Djarin è stata una delle esperienze più difficili e uniche nella carriera di Pascal fino ad oggi. Offrire una performance, in gran parte vocale, è stata una grande sfida per un attore fisico come lui, insieme al capire come rendere Mando più interessante possibile, pur essendo il più bloccato dei personaggi nei movimenti fisici e nelle soluzioni vocali:
"Non sono neanche sicuro che sarei in grado di farlo se non fosse per la grande esperienza diretta che ho avuto sul palco grazie al teatro, per capire come posizionarti, come raccontare una storia con un gesto, come una posizione specifica di intonazione vocale possa modificare completamente uno stato d’animo. Mi ha aiutato molto il bel rapporto di collaborazione che si è instaurato con il creatore Jon Favreau e il produttore esecutivo Dave Filoni".

L'attore, giorni fa, ha condiviso un poster vintage di The Siege, il quarto episodio della seconda stagione di The Mandalorian, che va in onda ogni venerdì su Disney+

Vi invitiamo a leggere l'archivio completo delle notizie per rimanere aggiornati.

Fonte: Entertainment Weekly

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.