The Mandalorian 2: Robert Rodriguez e Peyton Reed saranno tra i Registi della nuova Stagione

The Mandalorian 2: Robert Rodriguez e Peyton Reed saranno tra i Registi della nuova Stagione

Scritto da:  - 

Il 4 maggio è stato un giorno importante per tutti gli appassionati della saga di fantascienza creata da George Lucas nel lontano 1977: in tutto il mondo si è infatti festeggiato lo "Star Wars Day".

Per commemorare l'occasione sono stati annunciati numerosi progetti che coinvolgeranno il franchise, fra cui un nuovo film, che sarà diretto da Taika Waititi (regista di Thor: Ragnarok e doppiatore del droide cacciatore di taglie IG-11 apparso in The Mandalorian) e una nuova serie tv per la piattaforma di Disney+.

Oltre a queste due importanti notizie sono trapelate anche altre informazioni riguardanti l'attesissima seconda stagione delle avventure del cacciatore di taglie Mando, interpretato da Pedro Pascal (Narcos).

Due nuovi registi sono stati infatti incaricati di dirigere gli episodi e si tratta di Peyton Reed (la saga di Ant-man) e Robert Rodriguez (i due film di Sin City).

L'annuncio è stato effettuato tramite dei post pubblicati sui loro account di Twitter.
Rodriguez ha diffuso una sua foto insieme all'adorabile Baby Yoda, scivendo in dadascalia: "Sono davvero onorato di dire che ho avuto il raro privilegio di dirigere la più grande star nell'universo".

Mentre Reed ha pubblicato un'immagine della sua sedia da regista con l'inconfondibile elmo di Mando.

I loro nomi si uniscono ad una schiera di altri registi che comprende il creatore della serie Jon Favreau, Dave Filoni, Rick Famuyiwa e Carl Weathers.

Siete pronti dunque per il ritorno di The Mandalorian?

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.