The Haunting of Bly Manor: per Oliver Jackson-Cohen sarà meglio di Hill House

The Haunting of Bly Manor: per Oliver Jackson-Cohen sarà meglio di Hill House

Scritto da:  - 

Sin dal suo debutto nel 2018, The Haunting of Hill House, la serie horror di Netflix ha ottenuto un successo mondiale, creando altissime aspettative per la seconda stagione, The Haunting of Bly Manor.

Oliver Jackson-Cohen, che prende parte in entrambe le stagioni della serie interpretando due personaggi diversi, recentemente ha spiegato nel dettaglio quanto è stato a dir poco sbalorditivo vedere questa grandissima accoglienza da parte del pubblico, aggiungendo inoltre che il creatore dello show Mike Flanagan ha fatto l'impossibile per rendere la seconda stagione persino migliore della prima. 

"Mi sento come se ci fosse un cecchino di Netflix nei dintorni, perciò devo essere attento a ciò che dico. È davvero qualcosa di fenomenale quello che Mike ha fatto con la seconda stagione. È strano, perché penso che per la prima siamo rimasti tutti così... non direi scioccati, ma è stato travolgente per come è stata ricevuta e per come è diventato un fenomeno globale. Quindi come ti rapporti ad una seconda stagione e fai sì che sia almeno allo stesso livello, se non migliore? Mike ce l'ha fatta" , queste e parole dell'attore, entusiasta per il lavoro svolto.

L'attesa, quindi, si fa snervante per tutti coloro che hanno apprezzato lo show, che ha da poco terminato le riprese e che probabilmente vedrà la luce sulla piattaforma Netflix verso fine 2020.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.