The Handmaid’s Tale 4: la star di Hill House Mckenna Grace sarà nel Cast della nuova Stagione

The Handmaid’s Tale 4: la star di Hill House Mckenna Grace sarà nel Cast della nuova Stagione

Scritto da:  - 

The Handmaid's Tale ci rifila un’anticipazione interessante per la stagione 4, rivelando che McKenna Grace è stata scelta per un ruolo ricorrente nel prossimo ciclo di episodi, già vista per la sua intepretazione in The Hauting of Hill House.

Nella serie horror di Netflix, McKenna Grace ha interpretato la versione più giovane di Theodora Crain, il personaggio di Kate Siegel. In The Handmaid's tale, invece, sarà la moglie adolescente di uno dei Comandanti, gli uomini che gestiscono il potere patriarcale di Gilead.

L'attrice ha pubblicato sul suo profilo Instagram la notizia del suo nuovo ruolo nella serie distopica tratta dal romanzo di Margaret Atwood, commentando genialmente con uno dei motti di Gilead "Sia benedetto il frutto"

La carriera della giovanissima McKenna Grace è già piuttosto ricca di ruoli importanti: ha fatto parte del cast di Le terrificanti avventure di Sabrina e ha recitato al cinema in Captain Marvel e Tonya. Nel 2021 la vedremo in Ghostbusters: Legacy di Jason Reitman, insieme a Carrie Coon, Paul Rudd e Finn Wolfhard di Stranger Things.

La Grace sarà la signora Keyes, una moglie estremamente intelligente che "governa la sua fattoria e la sua famiglia con sicurezza. Nonostante la repressione, il suo animo è sovversivo e ribelle e, sebbene appaia calma e pia dall'esterno, dentro nasconde tumulti e persino follia", si legge nella descrizione ufficiale del personaggio.

Come tutto il mondo cinematografico e seriale, anche la produzione della quarta stagione di The Handmaid's Tale (qui il trailer della stagione 4), si era interrotta bruscamente lo scorso marzo a causa dell'emergenza sanitaria. Per questo motivo il debutto dei nuovi episodi è stato inevitabilmente rimandato al 2021. Dopo la lunga pausa, la serie è ripartita da poco: le riprese sono nuovamente iniziate due settimane fa a Toronto, in Canada.

Questo quarto ciclo di episodi segnerà un debutto interessante: vedremo infatti la ribelle Elisabeth Moss, interpete principale della serie, alla regia. Nella quarta stagione della serie assisteremo anche all'evoluzione di zia Lydia.

Ricordiamo inoltre che la serie è tra i candidati come miglior serie drammatica alla prossima edizione dei Primetime Emmy Awards la cui cerimonia di svolgerà virtualmente domenica 20 settembre.

Fonte: Digital Spy

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.