Stranger Things: Gaten Matarazzo racconta le Origini, "ci avevano detto che non ci sarebbe stata una 2° Stagione"

Stranger Things: Gaten Matarazzo racconta le Origini, "ci avevano detto che non ci sarebbe stata una 2° Stagione"

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Prima che Stranger Things fosse presentato in anteprima su Netflix, nessuno avrebbe potuto prevedere che sarebbe diventato un successo della piattaforma. La serie sembrava uscita dal nulla e la sua esplosiva lettera d'amore agli anni '80 avrebbe mandato un'onda d'urto a Hollywood, influenzando grandi successi come il remake IT, Ghostbusters: Afterlife e l'imminente Firestarter.

Mentre le riprese della prima stagione erano in corso, le speranze non erano alte, anche se il primo filmato della serie ha portato il cast e la troupe a credere nello spettacolo come una storia praticabile.

In una nuova intervista, la star della serie Gaten Matarazzo ha rivelato che mentre lavorava alla prima stagione gli era stato detto di non aspettarsi una seconda:
"Ci siamo recati sul palco dello Screen Gems in Georgia. C'è questa stanza sul retro...era un piccolo spazio vuoto, una stanzetta vuota e hanno portato questa piccola TV con solo un normale DVD e un lettore DVD con una bozza del primo episodio dello show. Gran parte del montaggio non era stato completato, c'erano riprese in cui si poteva ancora vedere lo schermo verde, non era nemmeno stato modificato. Avevano messo la musica messa, o meglio, un taglio approssimativo della musica. Era solo una bozza di come sarebbe stato lo spettacolo, ma ci hanno lavorato davvero molto. Tutti noi c'eravamo, tutto il cast, la troupe. Tutti eravamo lì quel giorno. Ci siamo semplicemente seduti e l'abbiamo guardato e io ricordo ancora ogni singolo momento fino ad oggi, ed è successo sei anni fa. Continuavamo a sentirci dire: 'Divertitevi finché dura, perché probabilmente non ci sarà una seconda stagione'. Abbiamo guardato il video, e pensavamo: 'Va bene, siamo in buone mani, siamo al sicuro, ne vale la pena'.".

Come sappiamo, le cose sono andate per il meglio: Stranger Things sta per debuttare con la sua quarta stagione e tornerà per un quinto e ultimo capitolo.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.