Stranger Things: era nei Piani la Morte di un altro Personaggio nel Finale 4° Stagione

Stranger Things: era nei Piani la Morte di un altro Personaggio nel Finale 4° Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Il finale di Stranger Things della scorsa settimana ha certamente commosso i fan della serie dopo l’addio a un personaggio molto amato durante la quarta stagione. Tuttavia, secondo i creatori Matt e Ross Duffer, il piano originale prevedeva che fosse un altro personaggio a dover perdere la vita nel finale di stagione, ma i piani sono cambiati durante la produzione.

Mentre i protagonisti principali sono sopravvissuti, il nuovo beniamino dei fan, Eddie Munson (Joseph Quinn), è morto nel Sottosopra mentre cercava di guadagnare tempo e aiutare i compagni a eliminare Vecna. A quanto pare, però, in precedenza c’era in programma di far morire Dimitri, alias Enzo, la guardia con cui Hopper (David Harbour) si allea per evadere dalla prigione russa. L'idea infatti era di farlo morire proprio mentre cercava di fuggire dal carcere infernale:
"Parlando di chi ce la fa, chi vive o muore, penso che ci sia stata una versione in cui Dimitri, alias Enzo, non ce l'ha fatta", ha dichiarato Matt Duffer in una recente intervista. "Alla fine però ce l’ha fatta. Ma questo è da considerarsi come la differenza più radicale dall'idea originale rispetto a quello che abbiamo ottenuto nella versione finale".

Ross Duffer ha poi spiegato: "Quando interrompiamo una stagione, una delle prime cose di cui parliamo è: dove vogliamo che finisca questa storia? Quindi il finale è sempre un punto di arrivo. Anche quando stiamo concludendo il primo episodio, sappiamo esattamente dove stiamo andando. Non credo che in nessuna stagione ci siamo discostati veramente dal finale, ci siamo sempre attenuti ad esso. Credo che anche in questo caso sia così".

Con l’uscita della quinta stagione di Stranger Things su Netflix sicuramente rivedremo tutti i personaggi principali, ma non sappiamo se saranno tutti presenti anche nel finale di serie.

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più